Località di mare

Cagliari, ripulito il porticciolo turistico di Su Siccu: al via la videosorveglianza

Ripulita la discarica abusiva scoperta nel porticciolo turistico di Su Siccu, davanti alla basilica di Bonaria a Cagliari:lLa situazione è precipitata nei mesi scorsi con la comparsa di una discarica abusiva: cumuli di spazzatura, residui di ristrutturazioni (controsoffittature e impianti di condizionamento), pneumatici. Rifiuti che ora saranno rimossi in cinque giorni dalla ditta specializzata e incaricata della pulizia.

L’intervento avrà un costo per l’Authority di 15 mila e 600 euro. Ma si guarda anche alla prevenzione: è infatti prevista l’installazione di telecamere di videosorveglianza che verranno posizionate nelle zone demaniali più a rischio. “Ancora una volta ci vediamo costretti ad intervenire per sanare situazioni di degrado frutto dell’inciviltà di pochi – sottolinea il presidente dell’Autorità di sistema, Massimo Deiana – Per questo si è deciso di posizionare apposite telecamere nei punti nevralgici della zona di Su Siccu, tutte saranno collegate agli uffici della Security portuale. Una linea dura, ma necessaria”, chiarisce Deiana.

Leggi anche

Dal danno alla beffa: pesca vietata in zona rossa ma i negozi restano aperti

Redazione

Mazara del Vallo, tutto pronto per il Festival Internazionale della Fotografia MareNostrum

Fabio Iacolare

Cna Pensionati dona 200 borracce ai bimbi della Maggiolina a La Spezia

Fabio Iacolare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.