Diporto

Nobiskrug Yacht, dalla Germania il superyacht di 62 metri Project 794

Nobiskrug Yacht, dalla Germania il superyacht di 62 metri Project 794

Il Cantiere Nautico di superyacht tedesco Nobiskrug Yacht svela il suo ultimo gioiello della gamma: il Project 794, un megayacht di 62 metri.

Arriva l’ultimo nato in casa Nobiskrug Yacht, il Cantiere Nautico tedesco presenta il Project 794, un megayacht di 62 metri: il superyacht è stato spostato dal cantiere navale di Kiel al cantiere di Rendsburg sabato 30 maggio 2020 per il continuo dei lavori di assemblamento.

Il viaggio dello yacht tra i due cantieri navali è iniziato dal fiordo di Kiel con il passaggio attraverso le chiuse, nel canale di Kiel proseguendo poi per il cantiere navale di Rendsburg, raggiungendolonel primo pomeriggio.

Dopo la posa della chiglia nel giugno dello scorso anno, la costruzione di tutte le sezioni fino al montaggio dello scafo completo ha avuto luogo negli impianti avanzati di costruzione navale del cantiere di Kiel.

Nobiskrug Yacht, ultime fasi di assemblaggio del superyacht Project 794

Il superyacht sarà assemblato  nella moderna sala per superyacht climatizzata a Rendsburg dove il superyacht Project 794 sarà completato: per lo yacht ad alte prestazioni l’esterno è stato affidato alla progettazione del famoso studio Espen Øino International.

Il Project 794 è il secondo di fila in cui Nobiskrug fa squadra con Imperial, che ha agito come mediatore per la vendita e continua come rappresentante del’armatore  e supervisore della costruzione del superyacht durante tutte le fasi di produzione.

In occasione del suo 115 ° compleanno, Nobiskrug è stato coinvolto nella costruzione navale da prima del termine superyacht attingendo alla sua vasta esperienza nella costruzione di navi.

LEGGI ANCHE: Design Insight, Tommaso Spadolini svela il nuovo motoryacht Wide Space

NOBISKRUG si rivolse alla costruzione di yacht completando il suo progetto inaugurale in 2000 con il 92m M / Y Tatoosh. Da allora, Nobiskrug ha consegnato un portafoglio selezionato di innovativi superyacht su misura, che riflettono l’impegno dell’azienda a concentrarsi un singolo progetto per un singolo cliente e costruire superyacht che dureranno per le generazioni foture.

 

 

Leggi anche

Nautica, dal 1 marzo guida senza patente per i motori fuoribordo a due tempi fino a 40hp

Fabio Iacolare

A Stoccolma la sostenibilità di Arper

Fabio Iacolare

Videoworks, la rivoluzione dei sistemi integrati a bordo degli yacht di serie

Fabio Iacolare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.