Diporto Nautica

Suzuki Manutenzione Chiara: tagliando conveniente per i fuoribordo

Suzuki Manutenzione Chiara

Ecco Suzuki Manutenzione Chiara, il tagliando conveniente e chiaro per i fuoribordo Suzuki. Per essere sicuri che il proprio motore Suzuki duri a lungo, garantendo nel tempo le sue performance, è consigliato attenersi in maniera accurata alle indicazioni relative all’uso del fuoribordo, fornite dal costruttore sul libretto di uso e manutenzione; è importante, soprattutto, rispettare scrupolosamente gli interventi di manutenzione programmata.




Per un’assistenza a regola d’arte, i tagliandi andrebbero effettuati all’interno di officine autorizzate Suzuki, dove i tecnici specializzati utilizzano strumenti e ricambi originali Suzuki, gli unici in grado di garantire che la tecnologia del motore non venga inficiata, ma anzi, che duri a lungo.

Suzuki Manutenzione Chiara: costi di manutenzione ordinaria dei primi tre anni di vita del fuoribordo

Per sconfiggere l’infondato “timore” dei costi di un’assistenza ufficiale, serve massima trasparenza nei confronti dei Clienti, ed è per questo che Suzuki presenta Suzuki manutenzione Chiara, un programma che mette in evidenza i costi di manutenzione ordinaria dei primi tre anni di vita del fuoribordo.




Il proprietario di un fuoribordo Suzuki, collegandosi all’apposito configuratore presente nel sito Suzuki Marine – https://marine.suzuki.it/dealer/pricing.aspx – in pochi attimi, autonomamente, può calcolare in anticipo il costo di ogni manutenzione.

Si può innanzitutto scegliere l’officina più congeniale alle proprie esigenze, in base alla località e ai servizi erogati, e poi, dopo aver selezionato quale tipo di motore si possiede, selezionare il tagliando necessario in base alle ore o alle stagioni di utilizzo, ottenendo il preventivo dettagliato: ore necessarie alla manutenzione e costo della mano d’opera, litri d’olio necessari e costo al litro, costo dei vari filtri, guarnizioni, candele, anodi o di qualsiasi altro materiale di consumo sia prevista la sostituzione. Tutto è evidenziato nel dettaglio di una schermata molto chiara anche dal punto di vista grafico, che il Cliente può stampare e portare direttamente con sé dal concessionario.

Il servizio è disponibile anche per coloro che, in vista dell’acquisto di un nuovo fuoribordo, vogliano avere certezze riguardo al budget da prevedere, oltre per l’acquisto di un nuovo modello Suzuki, anche per la manutenzione.

Mondo Suzuki: bassi consumi, tecnologia ad alti livelli, semplicità

Questo programma segna un altro elemento di distinzione che caratterizza il mondo Suzuki: oltre alla tecnologia ai massimi livelli, alle performance superiori, ai bassi consumi, al ridotto impatto ambientale, alla semplicità d’uso ovvero a quella somma di elementi che normalmente portano i Clienti ad acquistare i fuoribordo Suzuki, oggi devono essere sicuramente presi in considerazione altri determinanti fattori di scelta, quali la trasparenza nel rapporto con la rete di assistenza e la competitività dei prezzi degli interventi di manutenzione.

LEGGI ANCHE: Suzuki Clean Ocean Project: tema dominante della sostenibilità ambientale

Un’ulteriore importante interfaccia in grado di facilitare il rapporto fra Suzuki e i propri Clienti, è rappresentata dall’applicazione MySuzuki, disponibile per sistemi iOS e Android, alla quale corrisponde una piattaforma web in grado di erogare servizi di grande utilità.




Fra i più apprezzati c’è l’elenco degli interventi di manutenzione programmata, che comprende anche il registro di quelli effettuati nelle officine Suzuki, gli unici che garantiscono longevità e performance costanti nel tempo al fuoribordo. Una soluzione capace di certificare l’avvenuta assistenza a regola d’arte, tale da mantenere alto il valore del motore sul mercato dell’usato oltre a sostituire gli obsoleti timbri da apporsi sui libretti di garanzia. Infatti, su questa applicazione è disponibile il libretto di garanzia digitale, disponibile semplicemente collegandosi a MySuzuki.

Leggi anche

Dehler 30 one design, le prove in mare ai saloni nautici di Cannes, Genova e Barcellona

Fabio Iacolare

Internazionalizzazione: competenze al servizio delle imprese con la partnership tra Beyond The Box e IMIT

Fabio Iacolare

Coronavirus, Seacily 2020: rinviato il Salone della Nautica di Palermo

Redazione

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.