Località di mare

A Cagliari l’incontro con i giovani del progetto “A Green Path Youth”

Al Municipio di Cagliari incontro-confronto con giovani provenienti da tutta Europa sulle tematiche su opportunità e svantaggi dell’insularità

Il presidente del Consiglio Edoardo Tocco accoglie i ragazzi del progetto “A Green Path Youth”Dalle opportunità, agli svantaggi della condizione di insularità. Dallo sviluppo delle aree interne e costiere, all’inclusione dei giovani provenienti da territori marginali o rurali della Sardegna. Dall’orientamento al lavoro e alla formazione, alla promozione della mobilità internazionale, sino alla condivisione di esperienze.

È stato Edoardo Tocco in qualità di presidente del Consiglio comunale ad accogliere questa mattina al Municipio di via Roma 145 una delegazione del “A Green Path Youthdi: A Network Among Island”. Tanti gli studenti e i giovani sardi già inseriti nel mondo del lavori, moltissimi quelli provenienti da Malta, Irlanda, Cipro, Islanda, Madeira (Portogallo), Saint Marteen (Olanda), Creta e Azzorre (Spagna), tutti facenti parte del progetto internazionale dedicato alle tematiche legate dell’insularità e realizzato dall’associazione Studenti per la Città, componente del Comitato Associazioni Sarde per la Mobilità Internazionale (CASMI), nell’ambito del programma comunitario “Erasmus Plus”.

“Voi rappresentate territori lontani e conoscete bene le difficoltà che affrontano i sardi quotidianamente”, ha detto il presidente Tocco rispondendo a domande e curiosità dei ragazzi del “A Green Path Youthdi: A Network Among Island” e riferendosi alle difficoltà dei collegamenti con i centri oltremare “spesso inadeguati e costosi”. “L’Amministrazione comunale di cagliari – ha puntualizzato – ha a cuore questo problema. Ed è forte il suo impegno per portare avanti tutte quelle iniziative che possano attenuarlo e al contempo valorizzare le peculiarità di un territorio unico al mondo”.

Un’occasione quindi quella di questa mattina di giovedì 12 dicembre 2019, di confronto, riflessione e proposte culminata con una visita guidata alla scoperta di Palazzo Baccaredda e delle sue opere d’arte.

Presenti all’incontro anche la responsabile del progetto Marina Patteri e il portavoce del CASMI Luca Frongia.

Leggi anche

Napoli, salvato un giovane esemplare di fenicottero rosa

Fabio Iacolare

La Casa dei Tre Oci di Venezia ospita la mostra L’invenzione della felicità

Fabio Iacolare

Dal 18 Luglio al 18 Ottobre nel Castello di Barletta la mostra Inhuman

Fabio Iacolare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.