Località di mare

Santa Severa: il Castello diventa un set cinematografico con “Shooting in The Castle”

Santa Severa: il Castello diventa un film con “Shooting in The Castle”

Dal 22 al 27 giugno il Castello di Santa Severa,  riparte dopo il loockdown con il progetto “Shooting in the Castle”, prodotto da Le Chat Noir nell’ambito dell’iniziativa “Itinerario giovani” con  la  creazione di due cortometraggi da realizzarsi interamente all’interno degli spazi del suggestivo maniero.

Dodici giovani attori under30 avranno la possibilità di affinare le loro conoscenze sul Cinema, dalla sceneggiatura al montaggio, realizzando interamente due prodotti audiovisivi all’interno dei suggestivi ambienti del “castello baciato dal mare”.

Il Castello di Santa Severa riparte dopo il loockdown

A coordinarli, in veste di sceneggiatore e regista, Daniele Esposito, vincitore di premi nazionali e internazionali con la sceneggiatura del lungometraggio di animazione “A Little Bullet” e regista, tra i numerosi lavori, della serie “Super Italian Family”, vincitrice del Roma Web Fest nella sezione “Comedy”. Ad affiancarlo in veste di acting coach, autrice e regista, la giovane attrice Annabella Calabrese, anch’essa ideatrice del progetto e tra i protagonisti del film “Un nemico che ti vuole bene” di Denis Rabaglia, nonché vincitrice del bando “contributi selettivi per la scrittura di sceneggiature” del Mibact con il progetto di serie tv “Dreamland”.

Rita Forzano, inoltre, una delle più importanti direttrici del Casting italiane e interprete di moltissimi film per la regia di Rossellini, Steno, Rosi e Salce, sarà ospite d’eccezione nell’organico dei docenti che affiancheranno nel loro processo creativo i dodici giovani attori, selezionati tra centinaia di richieste pervenute.

A completare il corpo docenti Tommaso Busiello, attore e Casting Director, Andrea Zuliani, regista del corto “Per Anna” in finale ai David di Donatello, Matteo Botticelli, fonico di presa diretta e sound designer, Fabrizio Gnoni, direttore della fotografia e Valentina Calabrese, assistente di produzione.

“Shooting in the Castle” è parte del programma di valorizzazione del Castello di Santa Severa come centro di Posta giovanile nell’ambito del progetto “Itinerario Giovani” finanziato dalle Politiche Giovanili della Regione Lazio e dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per la Gioventù. L’evento è prodotto e organizzato da Le Chat Noir, una realtà giovane ma estremamente produttiva, che nel giro di pochi anni ha prodotto spettacoli di successo (“Ctrl z – Indietro di una mossa”, vincitore del premio “Teatro de’ Servi” al Roma Comic Off 2019, “Shakespeare in wine”, “Le fiabe del Castello”, etc.) e interessanti prodotti audiovisivi (“La promessa”, cortometraggio diretto da Daniele Esposito, la web serie “Resto a casa con le fiabe”, etc.).

La Masterclass si concluderà alle ore 18.30 di sabato 27 Giugno nella splendida “Sala Nostromo” del Castello, con la proiezione dei cortometraggi realizzati e con un talk con la Casting director e attrice Rita Forzano, che insieme a Tommaso Busiello risponderà a tutti i dubbi e alle domande sulla loro professione e sul mondo del Cinema e della Tv. Arricchirà l’evento finale la proiezione dei cortometraggi “La Promessa”, diretto da Daniele Esposito e di “Per Anna”, diretto da Andrea Zuliani.

LEGGI ANCHE: Santa Severa: il Castello si illumina con il tricolore

L’evento finale sarà accessibile su prenotazione obbligatoria inviando una mail a lechatnoirproduzioni@gmail.com sarà possibile assistere all’evento in streaming sui canali Facebook degli organizzatori e partecipare con domande prenotandosi via email.

La Masterclass e l’evento finale si svolgeranno in piena conformità con le norme per il contenimento del Covid19 e con le direttive regionali e nazionali.

Leggi anche

Cagliari, canne sulla spiaggia del Poetto: si va verso il ripristino

Fabio Iacolare

Autunno in Villa, la nuova rassegna di Villa Bertelli a Forte dei Marmi

Fabio Iacolare

Civitavecchia, 16 pescherecci ripuliranno il mare: iniziativa del progetto Uto

Redazione

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.