Diporto

Il nuovo brand Antonini Navi per la prima volta al Salone Nautico di Genova

Il nuovo brand Antonini Navi per la prima volta al Salone Nautico di Genova

Il nuovo brand Antonini Navi firma il suo esordio nel mondo dei boat show internazionali con la partecipazione al Salone Nautico di Genova, dal primo al 6 ottobre, dove espone i modelli in scala dei suoi primi concept Crossover ed Explorer entrambi derivati dalla Piattaforma modulare UP40; sarà inoltre l’occasione per illustrare i progetti che il cantiere ha in serbo per il futuro.

Il cantiere nato dal Gruppo Antonini ha scelto la sessantesima edizione del Salone Nautico di Genova per il suo debutto nel mondo dei boat show: in uno stand di 50 metri quadrati esporrà i modelli in scala di UP40 Crossover e U4P0 Explorer, i due concept che saranno realizzati grazie a una piattaforma modulare in acciaio con cui è possibile scegliere la tipologia dello yacht durante il processo costruttivo. Entrambi i concept, caratterizzati da un’eleganza sobria e da un design armonioso e innovativo, sono stati progettati da Fulvio De Simoni, pluripremiato architetto che ricopre un ruolo di primo piano nel team del Cantiere.

Il nuovo brand Antonini Navi al Salone di Genova: ecco i piani

Il Salone di Genova per Antonini Navi sarà anche l’occasione per presentare i suoi ambiziosi piani per il futuro, affidati a un articolato, affiatato e competente team di esperti, tutti spezzini: il 2 ottobre al Teatro del Mare si terrà infatti una conferenza stampa, in cui interverranno: Simone Antonini, Partner e Chief Executive Officer, il pluripremiato architetto e designer Fulvio De Simoni e Aldo Manna, ideatore e partner di Antonini Navi.

POTREBBE INTERESSARTI: UP 40 Explorer è il secondo dei tre concept proposti da Antonini Navi

Quest’ultimo ha così commentato l’evento: “Il boat show ligure, che ospita i principali protagonisti del settore nautico, rappresenta per noi la location ideale per illustrare il nostro progetto. Partendo da un Gruppo solido, con un importante bagaglio di conoscenze tecniche e commerciali nel mondo dei superyacht, e dalla posizione strategica del Golfo di La Spezia, il nostro Cantiere mira a conquistare questo settore grazie a un’offerta basata su affidabilità, competenza ed esperienza ai massimi livelli. Siamo orgogliosi del successo che sta suscitando il progetto UP40 di cui saremo lieti di raccontarvi maggiori dettagli durante la conferenza stampa. Siamo convinti che con queste premesse vedremo presto i primi importanti risultati”.

Leggi anche

Centrostiledesign e Sessa Marine firmano il nuovo FX5

Fabio Iacolare

Navigare: “Napoli rischia di perdere oltre cinque milioni di euro per indotto turistico”

Fabio Iacolare

Genova, commemorazione del naufragio della London Valour

Fabio Iacolare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.