Località di mare

Milano Marittima, dal 28 al 30 giugno evento per gli appassionati di Yoga

Dal 28 al 30 giugno Milano Marittima ospiterà la prima edizione dello YaMM Festival, appuntamento internazionale legato alle pratiche dello Yoga, promosso e sostenuto dal Comune di Cervia che vedrà la partecipazione di numerosi maestri di fama internazionale. Lo Yoga è una pratica antichissima che ha come scopo la ricerca di uno stato armonico tra corpo, mente e movimento attraverso il respiro. Nel paesaggio naturale di Cervia Milano Marittima, questa disciplina abbraccerà , tra il mare e il verde della pineta, anche diverse forme ludico sportive come ad esempio l’Acroyoga, lo Slackline e il Sup Yoga, con workshop, performance e lezioni che saranno tenute da maestri d’alto profilo.

Il tema centrale del festival sarà la Shakti, l’energia femminile: masterclass e workshop saranno tutti dedicati al benessere della donna, ispirati alla dea Durga. Milano Marittima con il suo lungomare offrirà un’opportunità per diffondere lo Yoga presso coloro che non lo conoscono, mentre nel Parco Naturale di Cervialo si praticherà all’ombra di una pineta millenaria. Ricco anche il programma delle conferenze, tutte ad ingresso libero, tra i cui ospiti Jacopo Fo, terrà una conferenza sul Cervello Primitivo. Completano l’iniziativa i momenti musicali dedicati al Kirtan e Bhakti Yoga, uno spazio dedicato ai bambini e un’area market dove sarà possibile trovare espositori di diverse discipline olistiche.

Due le aree nelle quali si svolgerà il Festival: nel Parco Naturale di Cervia verrà realizzato lo Yoga Village con Area Masterclass, Area Akhanda, Area Acro-Bats, Area Conferenze, Happy Food, Area Kirtan e Area Kids, mentre sul lungomare di Milano Marittima verrà creato lo Yoga Beach con Area Free-Class, Area Espositiva e SUP Yoga. La partecipazione è gratuita in tutte le aree espositive e free class, mentre i workshop dei maestri saranno a pagamento.

Leggi anche

Terme Stufe di Nerone, domenica 14 luglio “Il viaggio di Nabil”

Fabio Iacolare

Acciaroli: la lunga storia d’amore tra la letteratura e il mare

Davide Gambardella

Amalfi in Jazz, la seconda serata è con i Casanova Swing Band

Fabio Iacolare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.