Località di mare

Da Ravenna a Milano Marittima Off Road: un tuffo alle Terme di Cervia

Il prossimo 5 maggio le Terme di Cervia, aperte in via eccezionale di domenica per i partecipanti, saranno il traguardo finale della manifestazione: la conclusione perfetta di un percorso tra terra e mare nel cuore della pineta millenaria. Gli iscritti alla gara di 18 km o alla camminata di 10 km, potranno scoprire i benefici delle acque delle Terme di Cervia, particolarmente indicate per gli sportivi: l’occasione per provare la nuova vasca, con sodio e cloruri, principali sali disciolti nell’acqua di mare, presenti in concentrazione 5 volte superiore, maggiore a quella del Mar Morto.

Amanti dello sport, della natura e dell’allenamento “cardio” per eccellenza, la corsa, a raccolta: domenica 5 maggio torna la Ravenna-Milano Marittima off road. La manifestazione si svolge lungo un percorso tra terra e acque che vede protagoniste le Terme di Cervia, aperte in esclusiva per i partecipanti all’evento. L’invito è quello di approfittare di questo momento di puro benessere e relax per lasciarsi alle spalle la fatica e riprendere le forze. Le Terme sono infatti la meta finale sia della corsa non competitiva, lunga 18 km, che della passeggiata di 10 km.

I runner partiranno dal Parco 1° Maggio, mentre i camminatori sono attesi al via al Lido di Classe. Per tutti, all’arrivo li aspetta un premio speciale: un bagno nella piscina termale rinnovata quest’anno. E’ stata infatti suddivisa in tre ambienti per offrire esperienze e servizi diversificati: una vasca termale da 20 metri, una vasca termale profonda, dove vivere l’esperienza della sospensione in acqua, e la nuovissima terza vasca, con una concentrazione salina perfino maggiore a quella del Mar Morto, il bacino naturale a più alta salinità del mondo.

Un trattamento speciale che potenzia gli effetti benefici dell’attività sportiva: la piscina termale, infatti, è notoriamente defatigante ed è di grande aiuto nella riabilitazione motoria, la prevenzione degli infortuni, il mantenimento dell’efficienza fisica. L’effetto di sospensione delle acque, inoltre, favorisce il controllo posturale e il movimento.

Si tratta della migliore conclusione possibile per una giornata dedicata allo sport e alla natura: la Ravenna-Milano Marittima off road, battezzata “la corsa della bonifica costiera”, attraversa la millenaria pineta di Ravenna nel suo tratto sud, lungo territori sottratti alle paludi grazie alla potenza degli impianti idrovori, oggi monumenti di archeologia industriale.

Leggi anche

Da venerdì 27 a domenica 29 settembre torna Piano City Palermo

Fabio Iacolare

A Piano di Sorrento il live di Federa & Cuscini

Fabio Iacolare

Terme di Cervia for kids: sale, natura e divertimento

Fabio Iacolare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.