Nautica Sport

PowerPlay vince la Round the Island Race

powerplay vince la around the island race

PowerPlay vince la 90esima edizione della Round the Island Race. Il MOD70 PowerPlay (nella foto di Paul Wyeth – pwpictures.com), con Peter Cunningham al timone, ha terminato la gara in un tempo di 4 ore 11 minuti e 01 secondi. Lo scafo non migliora però il record.

Il miglior tempo risale infatti al 2017, stabilito sempre da PowerPlay di 2 ore 22 minuti e 23 secondi. Il vento leggero non ha quindi permesso al team di Peter Cunningham di migliorare il suo stesso record. Secondi e terzi nella gara sono stati Actual e Idec.




Oltre a Peter Cunningham al timone, il MOD70 PowerPlay aveva a bordo Ned Collier Wakefield (Skipper), Tom Dawson, Frank Gerber, Martin Watts, John Hamilton, Miles Seddon, Paul Larsen e Nick Hutton.

Round the Island Race, storia e percorso

L’idea della Round the Island Race nasce nel 1930 grazie a Cyril Windeler, membro dell’Island Sailing Club (ISC). Il progetto iniziale voleva che alla sfida partecipassero piccole barche, in contrasto con il Royal Yacht Squadron che imponeva ai suoi membri barche di una certa stazza.

La prima regata si è svolta nel 1931 con 25 iscritti e vinse proprio una delle barche più piccole. Il percorso prevede la partenza da Cowes in undici gruppi separati, scaglionati ogni 10 minuti. Le imbarcazioni si dirigono in direzione ovest verso Yarmouth, passando intorno al Faro di Needles, lungo la costa sud-occidentale dell’isola fino a St. Catherine’s Point. Poi navigano attraverso la Sandown Bay per aggirare la boa di Bembridge Ledge. La flotta fa quindi ritorno a Cowes.

PowerPlay non è nuova a queste imprese e ha stabilito diversi record. L’ultimo quella della Fastnet. Il suo miglior tempo della corsa è stato però battuto da Giovanni Soldini e la sua Maserati 70.

Iscriviti alla Newsletter per rimanere aggiornato su tutte le news!

 

Leggi anche

Marevivo al Governo: “Basta rinvii, fuori le grandi navi da Venezia”

Redazione

Melges 32 World League 2020, vince il torneo Caipirinha di Martin Reintjes

Fabio Iacolare

Vela Day 2020: tutto esaurito per l’evento al Circolo Canottieri Garda

Fabio Iacolare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.