Località di mare

Cna Pensionati dona 200 borracce ai bimbi della Maggiolina a La Spezia

Grande successo per l’iniziativa di Cna Insieme che si è svolta ieri al parco della Maggiolina: per la “Festa dei nonni” sono state donate oltre 200 borracce dal gruppo dei pensionati della Cna ai bimbi che frequentano l’area giochi. Un gesto simbolico per dire no alla plastica e incentivare l’utilizzo dell’acqua pubblica.

Gli ex artigiani e imprenditori della Cna sono al passo con i tempi e impegnati in progetti di cittadinanza attiva. Dopo essersi confrontati con i nativi digitali gli scorsi anni in un progetto di racconto degli antichi mestieri artigiani ai piccoli alunni, hanno voluto sostenere una giusta causa in termini di sostenibilità e donare ai bimbi delle borracce adatte ad esser utilizzate a scuola come ai giardini e nello sport.

La buona abitudine per i più piccoli vale anche per i nonni pensionati Cna che nelle gite ed escursioni guidate sul territorio in programma con il Cna Insieme si impegneranno a portare la borraccia e scegliere l’acqua pubblica potabile.

All’iniziativa hanno partecipato portando il proprio saluto gli assessori del comune della Spezia Giulia Giorgi e Kristopher Casati.

Ai bimbi sono stati donati anche dei buoni omaggio per le giostre grazie alla disponibilità del titolare dei giochi, associato alla Cna. 

Leggi anche

Jesolo, la  Porta orientale d’Italia riparte con una nuova proposta turistica

Redazione

Da venerdì 27 a domenica 29 settembre torna Piano City Palermo

Fabio Iacolare

Pizzo Calabro, “Rievocazione storica dello sbarco, arresto, condanna e fucilazione del Re Gioacchino Murat”

Fabio Iacolare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.