Diporto

Universiade Napoli, Vela: al circolo canottieri le 8 barche azzurre

Sono ormeggiate al Circolo Canottieri di Napoli le 8 imbarcazioni a vela tipo sport boat il cui acquisto è stato finanziato dall’Agenzia Regionale Universiadi nell’ambito dei 5 milioni investiti nell’Universiade per l’acquisto di attrezzature sportive. Le barche RS 21 di sei metri l’una sono state varate nel gennaio 2018 e, da domani, saranno nelle acque del golfo per gli allenamenti dei due team italiani che gareggeranno nella competizione velica della 30^ Summer Universiade. Successivamente alla manifestazione le imbarcazioni resteranno nella disponibilità dei ragazzi napoletani e campani.

“Non solo riqualificazione di impianti ma anche acquisto attrezzature, di valore come dimostrano queste 8 barche, che permetteranno a tanti giovani ragazzi di praticare uno sport affascinante come la vela”, commenta il Commissario Straordinario di Napoli 2019, Gianluca Basile. Entusiasti i ragazzi che hanno visto le barche. Intanto, mancano pochi giorni alle regate di gara che si svolgeranno al Circolo del Remo e della Vela Italia, su un campo di gara di 900 metri, dall’8 al 12 luglio, a partire da mezzogiorno. I primi 8 classificati accederanno alla finale. Le gare avranno ciascuna la durata di circa 15 minuti.

Leggi anche

Smart Mobility: Assonautica incontra l’Autorità Portuale Adriatico Meridionale

Redazione

Refit barche: a Olbia nasce One Officine Navali Elica

Redazione

Sempre più proprietari si affidano all’asta on line per vendere la propria imbarcazione

Fabio Iacolare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.