Nautica News dal mare

Il viaggio di Pilgrim tra i raduni di vele d’epoca del 2023

pilgrim

Pilgrim, ovvero ‘pellegrino’. Mai nome poteva essere più appropriato per questo scafo a vela a due alberi (armo velico a ketch bermudiano) lungo 14 metri, costruito in legno di mogano nel 1971 dallo storico cantiere navale Carlini di Rimini.

Una barca solida e marina, modello Donella Class, progettata dal noto yacht designer inglese Jack Laurent Giles.

Una barca per tutti

Impiegata inizialmente per crociere famigliari in Adriatico e Croazia, dal 1993 è appartenuta a Pippo Dalla Vecchia, per ben 23 anni presidente del Reale Yacht Club Canottieri Savoia di Napoli, ex vice campione del mondo della Classe Tempest nonché vice presidente della Federazione Italiana Vela e indiscusso animatore della vela napoletana.




pilgrim 2

Alla sua morte, avvenuta nel 2021 all’età di 90 anni Il Mattino lo definì “Battagliero per forza: da atleta, dirigente, leader. Pungente, visionario e condottiero del Savoia”. Nel 1999, 68enne, Pippo divenne padre per la terza volta di Emmanuele, il figlio oggi 24enne che nel trentennale di proprietà della barca di famiglia ha deciso di offrire a chiunque la possibilità di navigare in lungo e in largo in Mar Tirreno in occasione dei raduni dedicati alle vele d’epoca.

Duplice l’obiettivo: onorare la memoria del padre, facendo scoprire a chiunque la pratica della vela su uno scafo storico in legno, oltre a consentire a Pilgrim di continuare a veleggiare ancora per tanto tempo, frequentando porti, banchine e facendosi ammirare alle manifestazioni. Il programma prevede di navigare da Napoli all’Arcipelago Toscano, dall’Argentario a Gaeta e ritorno nell’Arcipelago Campano, per poi riprendere eventualmente le navigazioni dopo la pausa estiva con l’evento ligure di Imperia e quello toscano delle Vele Storiche Viareggio. Maggiori informazioni sulla barca e gli itinerari possono essere fornite dallo stesso skipper-armatore.




Il calendario delle tappe di Pilgrim

Il più recente restauro di Pilgrim è stato completato nel 2021 ad opera dell’Antico Cantiere del Legno Aprea di Torre Annunziata, già noto per la capacità delle sue maestranze e gli innumerevoli refitting di scafi d’epoca compiuti nel corso degli anni. A seconda delle adesioni pervenute e sempre in dipendenza delle condizioni meteomarine, ecco di seguito le manifestazioni dedicate alle vele d’epoca alle quali Pilgrim prevede di partecipare nel corso del 2023:

  • 8-11/6/2023: Capraia e Arcipelago Sail Rally
  • 12-13/6/2023: Crociera di trasferimento Napoli – Porto Santo Stefano
  • 14-18/6/2023: Argentario Sailing Week
  • 19-22/6/2023: Crociera di trasferimento Porto Santo Stefano – Gaeta
  • 23-25/6/2023: Grandi Vele a Gaeta
  • 26-29/6/2023: Crociera di trasferimento Gaeta – Napoli
  • 30-6/2-7/2023: Le Vele d’Epoca a Napoli
  • Dal 3/7/2023: Navigazioni nel Golfo di Napoli
  • 1-6/9/2023: Crociera di trasferimento Napoli – Imperia
  • 7-10/9/2023: Le Vele d’Epoca di Imperia
  • Ottobre 2023: Crociera di trasferimento Liguria (o Campania) – Viareggio
  • 12-15/10/2023: Vele Storiche Viareggio

pilgrim 3

LEGGI ANCHE: Giornata della Marina Militare, a La Spezia le navi che hanno fatto la storia

Per imbarcare su Pilgrim nel corso delle varie tratte, concordando di volta in volta modalità e tempistiche, è necessario prendere accordi preventivi con lo skipper-armatore.

Iscriviti alla Newsletter per rimanere aggiornato su tutte le news!

Leggi anche

I nuovi fuoribordo Suzuki al Salone Nautico di Genova

Fabio Iacolare

Esami e Coronavirus, le scuole nautiche scrivono al viceministro Cancelleri

Redazione

1771-2021: il Cantiere Ernesto Riva del lago di Como compie 250 anni

Redazione

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.