Località di mare

Cagliari, da giovedì 9 luglio ritornano le Notti colorate

Cagliari, da giovedì 9 luglio ritornano le Notti colorate

A partire da giovedì 9 luglio e fino a giovedì 27 agosto, ritornano le “Notti colorate” che quest’anno si svolgeranno in forma differente e ridotta rispetto agli scorsi anni.

Il divieto di svolgere manifestazioni, che purtroppo ancora permane, non consente infatti di realizzare le attività consuete sulle quali il Comune era particolarmente impegnato.

Le Notti colorate a Cagliari

“Ciò nonostante l’Amministrazione comunale è vicina e sostiene l’iniziativa dei commercianti delle vie del centro – sottolinea Alessandro Sorgia assessore alle Attività produttive e Turismo – estendendo l’invito a tutti i commercianti della città, che manterranno aperte le loro attività ogni giovedì fino alle ore 24.00”.

“Si tratta di un’iniziativa importante a sostegno delle attività commerciali, così provate da questo lungo periodo di chiusura, e che – conclude Sorgia – meritano di essere appoggiate nel rilancio economico nel quale tutti dobbiamo impegnarci in prima persona”.

L’invito che viene fatto a tutti è quindi quello di partecipare all’iniziativa e di sostenere le  attività commerciali, ovviamente nel rispetto attento delle prescrizioni nazionali e regionali in materia di contrasto alla diffusione del covid-19.

“Anche questa estate – afferma Paolo Angius, presidente dell’Associazione “Strada facendo” commercianti via Garibaldi, via Manno e vie limitrofe – tanti commercianti della città ed in particolare molti imprenditori della Via Garibaldi e Via Manno, soci dell’associazione Strada Facendo Cagliari, hanno deciso di tenere aperte le loro attività ogni giovedì notte fino alle ore 24″.

LEGGI ANCHE: Stagione Estiva 2020 del Teatro Lirico di Cagliari in piazza Amedeo Nazzari

“Crediamo nella città turistica – prosegue Angius – quindi investiamo anche in queste iniziative, certi di contribuire allo sviluppo cittadino, proponendoci in modo  alternativo, puntando sui servizi alla clientela. Questi ultimi anni pur non avendo avuto grandi riscontri economici, durante le notti colorate, abbiamo comunque voluto regalare a tutta la Sardegna questo importante appuntamento. Se avete piacere che questa tradizione continui, contribuite con qualche acquisto, permettendo il rinnovarsi di un momento di fresca spensieratezza e allegria”.

Leggi anche

Ponza, il suo gusto green tra vendemmia pagana a trippa di mare

Fabio Iacolare

Energia per la vita, la Sicme sigla l’accordo: le vacanze cardioprotette a Paestum sono una realtà

Fabio Iacolare

Ostia punta al rilancio dell’ex stabilimento Arca, presto una spiaggia libera

Redazione

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.