Viaggi e stili di vita

Un romantico tour tra le stelle per il San Valentino del Buca Cena

E’ dedicato all’osservazione delle stelle e del cielo di metà febbraio l’appuntamento con San Valentino al Ristorante Buca Cena Sanremo. Gli ospiti della prestigiosa, capiente e rinomata sala in stile liberty del Campo Golf verranno accompagnati dalle guide della Associazione Stellaria verso un romantico tour tra le stelle, per ammirare insieme le bellezze dell’universo e scoprire le antiche storie scritte in cielo. Ovviamente, nel frattempo, inizierà un altro percorso, quello gastronomico, proposto dagli Chef Davide Bisato e Andrea Scarella, durante il quale gli ospiti potranno scegliere uno o più piatti della carta o delle proposte del giorno, oppure lasciarsi trasportare dal menu degustazione.

Con l’aiuto di un raggio laser, le guide della Associazione Stellaria, descriveranno le costellazioni invernali, mentre al telescopio sarà possibile ammirare da vicino alcuni degli astri più belli, dalla Nebulosa di Orione alla brillante stella Sirio. In caso di cielo nuvoloso, il soffitto del Ristorante Buca Cena si trasformerà in una volta celeste virtuale ove ammirare la fedele riproduzione del cielo stellato.

Dalle 19, e solo fino alle 20 (poi tramonterà), sarà possibile osservare Venere, la Dea dell’Amore.

Ristorante Buca Cena Sanremo
San Valentino, Festa degli innamorati
Venerdì 14 febbraio 2020
Osservazioni a partire dalle ore 19:00.
Cena con menu à la carte a partire dalle ore 20:00.
Prenotazioni +39 0184 557442, posti limitati.

Buca Cena
Buca Cena è un’oasi protetta all’interno del circolo da Golf degli Ulivi di Sanremo. È raggiungibile in cinque minuti ma è senza i rumori del centro, è circondata da prati verdi dove gli alberi prendono il posto dei soliti palazzi, è lontana dallo smog e da qualunque altro elemento possa disturbare un pasto perfetto. Buca Cena propone ai suoi ospiti una carta delle pietanze che contiene i grandi classici della gastronomia italiana e francese, nonché tutti i sapori tipici della cucina ligure così come da tradizione o rivisitati in chiave moderna al fine di stuzzicare occhi e palato. La filosofia di Buca Cena descrive la ristorazione come una sorta di food therapy alla ligure, cioè dal prezzo contenuto, per la quale l’atto stesso del mangiare diventa un formidabile antistress. La condizione affinché questa “terapia” abbia effetto, cioè affinché attraverso il palato si rilassino anche il corpo e lo spirito, è una sola: gustare dell’ottimo cibo lontani da ogni fonte di disturbo. In dialetto sanremasco “Buca Cena” significa “Bocca piena”, nel gergo golfistico vuol dire aver fatto un ottimo punteggio.

Leggi anche

Alto Adige, nuovi ambienti alle Terme Merano per coppie e amiche del cuore

Fabio Iacolare

Corsica Sardinia Ferries: aperte le prenotazioni per l’estate 2021

Redazione

Gastronomia: Sagra porchetta di Monte San Savino, carta d’identità della Toscana

Fabio Iacolare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.