Diporto

Quando l’arredo outdoor ispira e conquista gli spazi indoor

Il settore dell’arredo outdoor sta vivendo un momento di assoluta crescita, dettando prepotentemente le tendenze dell’abitare contemporaneo. Ciò che nasce per “stare fuori” oggi contamina sempre più gli spazi interni e ne diventa un naturale prolungamento. Da sempre impegnato nella produzione di arredi da esterno che possano durare nel tempo e rispondere ad esigenze di spazio ed utilizzo molto diverse tra loro, il brand italiano MYYOUR partecipa alla prima edizione di HOMI Outdoor Home & Dehors con una selezione di prodotti versatili e perfettamente in linea con i nuovi trend del mercato.
Le proposte, visibili dal 13 al 16 settembre (Stand Pad. 22 stand A17/B20), spaziano dai set completi di tavoli e sedute a divani modulari dalle mille composizioni, senza dimenticare accessori, vasi e soluzioni adatte anche agli ambienti del settore Horeca.
Un’evoluzione non solo in termini di stile ma soprattutto di materiali: specializzatasi nella produzione di arredi in Poleasy® – materiale 100% riciclabile brevettato da MYYOUR, che eliminando le microporosità superficiali della plastica ha risolto il problema della formazione di antiestetiche patine e di possibili fessurazioni – il brand ha abbracciato anche nuove strade, introducendo l’utilizzo di materiali naturali come il teak o tessuti che nulla hanno da invidiare a quelli classici, ma che ben si adattano alle condizioni esterne.

Leggi anche

Mylius, everything will be alright: uffici aperti durante il Covid 19

Fabio Iacolare

Besenzoni riparte in sicurezza nel pieno rispetto delle nuove norme

Fabio Iacolare

Bureau Veritas Italia, alla San Colombano Costruzioni di Massa Carrara anche il premio Inertia Award

Fabio Iacolare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.