Sport

Marina di Pisa, al via le iscrizioni per la XI edizione della 151 Miglia Trofeo Cetilar

 L’undicesima edizione della 151 Miglia-Trofeo Cetilar inizia ad entrare nel vivo, con due importanti step in programma la prossima settimana: la data da segnare sul calendario è mercoledì 15 gennaio, alle ore 15, quando sul sito della regata sarà disponibile il nuovo Bando di Regata e contestualmente si apriranno le iscrizioni.

Un momento chiave di un intenso percorso di avvicinamento alla partenza vera e propria della 151 Miglia-Trofeo Cetilar – in programma il 30 maggio 2020 al largo tra Livorno e Marina di Pisa, con rotta Giraglia-isola d’Elba-Formiche di Grosseto ed arrivo Punta Ala – che negli ultimi anni si è trasformato in una vera e propria corsa all’iscrizione, per assicurarsi un posto in quella che è diventata la regata offshore più attesa del Mediterraneo.

L’anno scorso infatti furono ben 250 gli iscritti (220 poi gli scafi effettivi alla partenza), numeri clamorosi che spinsero il Comitato Organizzatore a stabilire un tetto massimo di iscrizioni per questioni di sicurezza, soprattutto nella gestione degli ormeggi prima del via tra il Porto di Livorno e il Porto di Pisa.

La Regata, organizzata da un Comitato formato da Yacht Club Repubblica Marinara di Pisa, Yacht Club Punta Ala e Yacht Club Livorno, con la collaborazione del Porto di Pisa, del Marina di Punta Ala e del partner PharmaNutra S.p.A. con il suo brand Cetilar®, anche quest’anno sarà una delle tappe del Campionato Italiano Offshore della FIV, del Mediterranean Maxi Offshore Challenge, il circuito di regate riservato ai Maxi Yachts, e del Trofeo Arcipelago Toscano.

Ma le notizie relative alla 151 Miglia 2020 non finiscono qui. Nelle prossime settimane saranno infatti svelati gli appuntamenti in programma nel weekend precedente la partenza (22-24 maggio), con parecchie novità in arrivo, mentre tra la fine di febbraio ed i primi di marzo sarà pubblicata e distribuita la rivista ufficiale della regata, realizzata secondo il concept “151 Points of You”, claim di un’edizione che promette spettacolo.

Leggi anche

Il Lightbay Sailing Team si presenta tra i ‘grandi’ con Pendragon e Paul Cayard

Fabio Iacolare

Ravenna, un successo la seconda edizione della Run in the Sea

Redazione

XII Campionato Provinciale per velisti diversamente abili, vince la Cooperativa C.D.D. Collaboriamo di Leno

Fabio Iacolare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.