Località di mare Viaggi e stili di vita

Country Brand Awards, Portogallo primo nella classifica europea

Country Brand Awards Portogallo
Il Portogallo primeggia nella classifica europea, con un punteggio di 7,37 punti su 10, diventando così il Paese più premiato d’Europa e conquistando il terzo posto nella classifica mondiale, subito dopo Emirati Arabi Uniti e Australia, che occupano rispettivamente il primo e il secondo posto nei Country Brand Awards, con il riconoscimento “promozione turistica”, alla sua prima edizione.

La giuria è composta da professionisti del mondo della comunicazione ed è presieduta dallo specialista del country branding, Didier Lagae, autore del libro “Marca País. Un país como marca” (letterlamente: Brand del paese. Un paese come brand), e Fondatore e CEO della MARCO.




La valutazione dei giudici si è svolta nei mesi di settembre e ottobre, e ha preso in considerazione le campagne di promozione turistica degli ultimi tre anni e la gestione sanitaria del COVID-19, durante la prima ondata.

Country Brand Awards: Portogallo primo in Europa

A conclusione, riconoscono il lavoro di costruzione del brand Paese, dato l’attuale periodo di sconvolgimento globale, basato su un rigido processo di selezione con un sistema di voto globale, in cui i paesi sono valutati in tre categorie incluse in uno studio indipendente sui fattori che contribuiscono alla costruzione di una brand Paese in tempi di pandemia.
Per quanto riguarda le vittorie del Portogallo, Luís Araújo, Presidente del Turismo del Portogallo afferma: “È con particolare orgoglio che vediamo il lavoro del Turismo de Portugal riconosciuto all’estero, specialmente in questo anno particolare. Alla luce degli ostacoli che hanno colpito il nostro settore, Turismo de Portugal ha attuato, fin dall’inizio, misure volte a ridurre al minimo l’impatto della temporanea riduzione dei livelli di domanda nel turismo, scommettendo su una promozione adeguata al momento, in azioni specifiche in vari mercati e, soprattutto, cercando di rafforzare la fiducia nella destinazione”.




“Questo è il nostro messaggio: il Portogallo rimane autentico, diversificato, attraente, inclusivo e sicuro. Continua a perseguire lo scopo e l’impegno di accogliere, rispettare le differenze e oggi più che mai assicurare a tutti che possono viaggiare per il paese, con sicurezza e fiducia. Vi stiamo aspettando!” conclude Araújo.

Leggi anche

Star bene: essere ottimisti allunga la vita

Fabio Iacolare

I suggerimenti di Visit Brescia per le suggestive escursioni nella natura vestita d’autunno

Fabio Iacolare

Nonni e smartphone niente paura: arriva la modalità Simple Mode di Wiko

Fabio Iacolare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.