Località di mare

Jesolo, il Lungomare delle Stelle 2020 sarà dedicato agli operatori sanitari

Jesolo, il Lungomare delle Stelle 2020 sarà dedicata agli operatori sanitari

Per la prima volta nella storia della manifestazione Lungomare delle Stelle 2020  non sarà dedicato ad una celebrità ma ad una categoria.

L’intitolazione rivolta agli uomini e alle donne della sanità che in questi mesi hanno combattuto la battaglia contro SARS-CoV-2.

La città di Jesolo rende omaggio agli operatori sanitari. Un abbraccio ideale alle migliaia di uomini e donne, medici, infermieri, operatori che in questi mesi hanno occupato la prima linea negli ospedali e nelle case di case di riposo per fronteggiare l’emergenza sanitaria di SARS-CoV-2.

Lungomare delle Stelle 2020, omaggio ad una intera categoria di persone

Jesolo, il Lungomare delle Stelle 2020 sarà dedicata agli operatori sanitariA loro verrà intitolato un tratto del lungomare di Jesolo accanto a nomi di celebrità italiane, come Andrea Bocelli, Sophia Loren, Alberto Sordi, Alessandro Del Piero, e molti altri che hanno ottenuto un riconoscimento grazie all’evento Lungomare delle Stelle. Per la prima volta dalla nascita della manifestazione nel 2001, la spiaggia di Jesolo renderà omaggio non ad un VIP ma ad una intera categoria di persone altrettanto meritevole; una scelta condivisa dall’amministrazione e dalle categorie che diventa ora ufficiale.

Jesolo, il Lungomare delle Stelle 2020 sarà dedicata agli operatori sanitari“Jesolo, forse più di altri dispone di un evento che può dare il giusto merito e la giusta enfasi all’importanza del lavoro che ogni giorno, anche senza l’emergenza Covid-19, il personale sanitario svolge per la nostra salute – spiega il sindaco della città di Jesolo, Valerio Zoggia –. Ecco, allora, la proposta di intitolare un tratto di lungomare a questi professionisti; un evento che si terrà ad agosto, con tempi e modi che il Comune che, con Federconsorzi e le altre associazioni di categoria si sta occupando di organizzare, ufficializzerà nei prossimi giorni. Il Lungomare delle Stelle diventerà quindi il “grazie” che tutto il Paese rivolgerà a queste persone”.

Cos’è il Lungomare delle Stelle

L’evento Lungomare delle Stelle nasce nel 2001 da un’idea dell’allora presidente dell’Azienda di Promozione Turistica, Amorino De Zotti, per dare un valore aggiunto alla rinnovata passeggiata a mare, rendendola una sorta di “viale delle stelle”, simile nelle intenzioni, alla Hollywood Walk of Fame. Una manifestazione che è sempre riuscita ad ottenere una grande eco, grazie alla presenza della persona cui viene dedicato il tratto di Lungomare delle Stelle e per la unicità del riconoscimento, che non ha uguali in Italia. L’elenco delle celebrità che hanno lasciato il loro segno a Jesolo è lungo. Si inizia nel 2001 con Alberto Sordi (il 15 giugno avrebbe compiuto 100 anni), poi Andrea Bocelli, Gina Lollobrigida. Quindi Katia Ricciarelli, Mike Bongiorno, Carla Fracci, Lino Banfi, Sophia Loren per arrivare negli ultimi anni Alessandro Del Piero, Federica Pellegrini, i Pooh e Bebe Vio.

LEGGI ANCHE: La spiaggia di Jesolo a portata di smartphone con l’app J.beach

Non è la prima volta che Jesolo dedica un tratto del Lungomare delle Stelle a chi si occupa di salute. L’edizione del 2010 vide infatti come protagonista il professor Umberto Veronesi.

L’intitolazione si svolse in una affollatissima piazza Milano. Serata sobria, come si conviene per un uomo di scienza con la partecipazione del noto giornalista Alessandro Cecchi Paone; ospiti l’allora duo Paola e Chiara.

Leggi anche

A Malta arrivano i dinosauri: al via sull’Isola le riprese di Jurassic World 3

Fabio Iacolare

Area Marina del Sinis, in Sardegna tariffe ridotte per l’ormeggio

Redazione

Otranto Film Fund Festival, domani la quinta giornata

Fabio Iacolare

1 commenti

adriano tolomio 12 Giugno, 2020 at 12:10 pm

Posso sbagliare eppure forse gli operatori sanitari avrebbero gradito meglio un riconoscimento economico oppure vacanze gratis come già hanno fatto alcune località balneari…ma ripeto, io posso sbagliare.

Rispondi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.