Sport

Il Laser resta classe olimpica anche per Parigi 2024 con Marsiglia come sede velica

Il Laser resta classe olimpica anche per Parigi 2024 (Marsiglia come sede velica). La buona notizia arriva dal Council di World Sailing che, all’unanimità (30 voti contro zero), ha approvato la procedura di conferma della classe Laser dopo il completamento da parte di ILCA (International Laser Class Association) dei passi normativi necessari entro il primo agosto scorso.
Dopo che il Laser era stato scelto come singolo maschile e femminile al Mid Year Meeting di World Sailing dello scorso maggio a Londra, la questione dell’apertura della produzione era l’unico tassello mancante alla conferma dello status olimpico per la più diffusa ed atletica delle derive a singolo. La successiva votazione tra i propri associati che ILCA ha tenuto in estate ed il conseguente contratto con World Sailing hanno portato alla conferma, annunciata ieri da World Sailing. Un’ottima notizia per le migliaia di laseristi e per la relativa filiera diffusa in tutto il mondo.

Leggi anche

XXXII Campionato Invernale del Garda – XXIV “Trofeo l’Istriana”, ecco la terza giornata

Fabio Iacolare

Vela, a Geelong falsa partenza per i tre Mondiali delle discipline acrobatiche

Fabio Iacolare

La prima foto dell’AC40 di Luna Rossa in vista delle World Series

Claudio Soffici

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.