Località di mare

Genova ospita il 30mo Campionato Mondiale della Classe 2.4 mR

Con l’inizio della prossima settimana, le acque di Genova ospiteranno il 30mo Campionato Mondiale della Classe 2.4 mR. La piccola barca sarà protagonista di una settimana di grande vela con 91 atleti provenienti da 15 nazioni diverse. Con questo evento prosegue l’impegno dello Yacht Club Italiano nel riportare Genova ad essere la capitale della Vela.
Mentre il weekend del 12 e 13 ottobre sarà dedicato all’arrivo delle barche ed all’accoglienza dei velisti, l’azione comincerà da lunedì 14, con la prima regata di allenamento prevista per le 14:00. Da martedì 15 a venerdì 18, fino ad un massimo di 3 regate giornaliere per il raggiungimento del numero utile per assegnare il titolo iridato. A terra gli atleti, i coach e gli accompagnatori godranno dell’oramai rodato RACE Village: le infrastrutture del quartiere fieristico, già provate con successo in occasione delle World Cup Series, saranno infatti il cuore delle attività. Le aree della Fiera di Genova, gestite da Porto Antico e messe a disposizione dal Comune, con il grande padiglione di Jean Nouvel che, forte dei suoi 15.000 metri quadrati coperti, sarà un’enorme ‘base velica’ unica nel suo genere. Qui vi saranno le aree ristoro, gli spogliatoi per gli atleti, le aree meeting, le stazze e gli uffici di segreteria e degli ufficiali di gara. Il padiglione ha l’accesso diretto sulla darsena dove sono stati posizionati dei pontili galleggianti e le gru di alaggio ove le barche riposeranno durante la settimana di regate. Grande attenzione è stata posta per rendere completamente accessibile tutta l’area fieristica e per ottimizzare le modalità di imbarco e sbarco degli atleti disabili e non.

Leggi anche

Rimini, il Museo Correale di Sorrento alla 56° edizione del TTG Travel Experience

Fabio Iacolare

Riccione, “Io amo i beni culturali”: studenti a lezione in Museo e sulla spiaggia

Fabio Iacolare

“Levanto readings 2019”, mercoledì 30 ottobre il giornalista Franco Manzitti presenta il suo libro

Fabio Iacolare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.