Nautica Sport

Luna Rossa perde, ma dà spettacolo: 6 a 3 per i kiwi

Luna rossa dà spettacolo ma 6 a 3 per i kiwi

La gara 1 di day 5 di Coppa America finisce con la vittoria dei kiwi e un 6 a 3, ma è probabilmente la più bella finora vista. Barche che navigano testa a testa fino alla fine e i kiwi la spuntano probabilmente più per un colpo di fortuna nel trovarsi nel lato con vento migliore alla boa 5 che per bravura. Ma Luna Rossa dà spettacolo.

Si gareggia nel campo C con vento tra i 9 e i 12 nodi. La gara viene posticipata perché il vento non è stabile. Poi si comincia. Team New Zealand entra nel campo di pre partenza da sinistra. Barche velocissime a 46 nodi. Alla manovra vicino al boundary, Luna Rossa va a destra, poi incrocia dietro due volte per non farsi chiudere fuori la linea di start. Gli italiani entrano nel campo prendendo la destra. Testa a testa, con kiwi leggermente avanti. Luna Rossa accompagna Team New Zealand al boundary di sinistra e ha la possibilità di accelerare. Il distacco tra i due scafi è meno di dieci metri e i due team camminano sui 24 nodi. Gli italiani passano avanti, costringendo i kiwi a virare, mentre Luna Rossa prende la direzione della boa con una manovra in meno.  Incrocio a pochi metri dal gate 1 con gli italiani avanti di un solo secondo. Verso la boa 2 i neozelandesi passano in vantaggio e gli AC75 vanno a velocità di 45 nodi.




All’incrocio gli italiani sono dietro, ma di appena 40 metri. E infatti ripassano avanti.  Altro incrocio ma a parti invertite e Luna Rossa stramba davanti a Team New Zealand per andare in controllo e portare lontano dalle boe i kiwi (guarda il video). Italiani aggressivi. E in vantaggio 8 secondi al secondo gate. I kiwi sbagliano la manovra e Luna Rossa allunga di 200 metri. A questo punto gli italiani cercano di mettersi in controllo, mettendosi avanti ai neozelandesi e dargli vento sporco. I kiwi però sono veloci e recuperano metri. Team New Zealand riesce ad azzerare il vantaggio italiano. È di nuovo testa a testa verso il gate 3. Gli italiani virano di nuovo appena avanti i kiwi e riescono a mettere i neozelandesi nel vento sporco, riprendendo metri. Alla terza boa Luna Rossa è in vantaggio 9 secondi.

LEGGI ANCHE: Coppa America, gara annullata. Si torna in acqua domani sul 6 a 3 e Luna Rossa non può più sbagliare

Team New Zealand beffa Luna Rossa all’ultima boa: 6 a 3 per i kiwi

La gara è avvincente e ogni team risponde colpo su colpo alle mosse della squadra avversaria. Verso il gate 4 italiani avanti di meno di 100 metri, mentre si viaggia di poppa. Alla boa 4 Luna Rossa arriva appena 3 secondi prima e situazione di split: italiani a destra del campo e kiwi a sinistra. Si viaggia di bolina. Ancora testa a testa. Le barche sono pari, ma Luna Rossa ha diritto di rotta all’incrocio e passa avanti. Al secondo incrocio i kiwi hanno diritto di rotta, ma gli italiani sono abbastanza in anticipo per virare davanti ai neozelandesi che sono costretti subito a una manovra per evitare di stare nel cono d’ombra di Luna Rossa. Gli Italiani prendono la sinistra, i kiwi la destra e sono fortunati, perché il vento li favorisce. New Zealand riesce a passare avanti. Incredibile. Team New Zealand in vantaggio di 18 secondi alla boa 5. Italiani dietro nell’ultima leg. I Kiwi allungano e tagliano il traguardo primi. È 6 a 3 per Team New Zealand. Ma che gara.

Leggi anche

Nuoto di fondo, torna la Capri-Napoli: domenica al via la competizione

Redazione

Trofeo Pellegrini nella classe X2 vinceCrazy e in XTutti trionfa Super Atax

Fabio Iacolare

Le Olimpiadi di Tokyo 2020 rinviate al 2021

Fabio Iacolare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.