Località di mare

Scuole Anzio: chiude oggi il progetto “Un Trenino per Natale”

Si conclude oggi, mercoledì 18 dicembre il progetto “Un Trenino per Natale”, pianificato dall’Assessore alle Politiche culturali e della scuola del Comune di Anzio, Laura Nolfi, in collaborazione con la società Sac Mobilità, rivolto ai piccoli alunni delle Scuola dell’Infanzia. La Sac Mobilità, nell’ambito del progetto, ha messo gratuitamente a disposizione delle scuole il trenino turistico, addobbato con luci e decorazioni natalizie, con a bordo l’animatrice Doriana Lucchetti e il suo staff di “Pazzi in Festa Specialisti del sorriso”. 

L’idea di “Un Trenino per Natale” è stata quella di far vivere ai bambini del territorio la magica atmosfera natalizia di Anzio, con la condivisione itinerante di momenti ludici ed educativi, per porre l’accento sul significato più autentico del Natale.

Il trenino, regolarmente omologato, è diventato il mezzo sul quale far viaggiare i bambini dell’Infanzia, ma anche il mezzo che ha effettuato la raccolta dei sacchi della solidarietà, con all’interno i giocattoli ed i lavoretti degli Istituti Comprensivi di Anzio, destinati alle Case Famiglia del territorio. I lavoretti raccolti saranno protagonisti della pesca di beneficenza, nei giorni del 21 e 22 dicembre, in Piazza Pia, promossa dall’Assessore alle Politiche Sociali, Velia Fontana, per acquistare beni alimentari di prima necessità da destinare alle Case Famiglia.

“Ringrazio la Sac Moblità per questo atto d’amore verso i bambini della nostra Città – ha detto l’Assessore Laura Nolfi, parte attiva dell’evento, spesso presente sul trenino insieme ai piccoli alunni -. Il progetto itinerante ha visto il coinvolgimento di tutti gli Istituti Comprensivi di Anzio, con i piccoli alunni protagonisti assoluti, a bordo di un trenino regolarmente omologato ed adibito al servizio, nel portare un sorriso ad altri bambini”.

Leggi anche

Albania, pronto un nuovo programma di sviluppo turistico

Fabio Iacolare

A Clara Biondi Zoppi l’attestato di merito del Comune di Levanto

Fabio Iacolare

San Vito Lo Capo, la priorità è la sicurezza dei turisti

Fabio Iacolare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.