Località di mare Sport

Millevele IREN 2023, il mare di Genova s’illumina di colori e passione

Millevele IREN 2023

Sabato 23 settembre la Millevele IREN 2023 –Trofeo Intercircoli Coppa Bartolomeo Boero rinnova il legame tra Genova e il mare attraverso lo sport e il piacere di misurarsi al cospetto dell’incantevole panorama della città.

Anche quest’anno la veleggiata dello Yacht Club Italiano, che dal 1987 colora il golfo genovese, rinnova il gemellaggio con il Salone Nautico Internazionale. Invariata la formula di successo che vedrà in acqua centinaia di barche proprio durante la settimana in cui la Superba diventa capitale mondiale del settore.

Millevele IREN 2023, i partecipanti

Oltre alla Millevele Classic per scafi d’epoca e classici che concorreranno per aggiudicarsi il Trofeo YCI Heritage, è confermato il prestigioso Trofeo Intercircoli Coppa Bartolomeo Boero che coinvolge i circoli velici del territorio nella collaudata formula di tre percorsi differenziati, per lunghezza delle imbarcazioni, con partenza alle ore 11 nello specchio acqueo antistante il Lido d’Albaro e sfilata finale sul lungomare da Boccadasse alla Foce.




I percorsi fra l’area fieristica e Punta Chiappa saranno: gruppo A rosso da 17 a 13 miglia, gruppo B verde da 15 a 11 miglia e gruppo C giallo da 11 a 9 miglia. La scelta dei percorsi, lungo o corto, sarà decisa in base alle condizioni meteo.

La consegna dei guidoni a cura del sindaco Bucci

La consegna dei guidoni ai circoli che si sfideranno sabato prossimo è stata effettuata dal sindaco Marco Bucci nel corso della conferenza stampa ospitata a Palazzo Tursi ed alla quale sono intervenuti anche l’assessore comunale allo sport e turismo Alessandra Bianchi, il presidente dello Yacht Club Italiano Gerolamo Bianchi, l’amministratore delegato di Iren Mercato Gianluca Bufo e la presidente onoraria del Gruppo Boero Andreina Boero.

“La Millevele è una bella festa per la città”

“Una bella festa per la città, per i circoli velici e per tutti i genovesi che potranno assistere all’arrivo delle barche guardando verso il mare – dichiara Marco Bucci, sindaco di Genova -.La Millevele sta crescendo anno dopo anno ed è diventata un evento velico tra i più importanti e fortemente legato a Genova. Sono sicuro che tutti i partecipanti daranno il massimo in questa competizione, nel rispetto dei supremi valori dello sport e della vela in particolare. Grazie a tutti coloro che si adoperano ogni anno per organizzare questa splendida manifestazione. Sarà un vero spettacolo per nostra città, buon vento a tutti!”.




“La Millevele Iren rappresenta la tradizione velistica e sportiva di Genova ed è anche un omaggio al mare ed alla nostra città – aggiunge l’assessore comunale allo sport e al turismo Alessandra Bianchi -. È un successo che testimonia la passione organizzativa dello Yacht Club Italiano e la risposta dei circoli velistici liguri. È una manifestazione che dimostra l’efficacia del fare sistema per valorizzare e promuovere il nostro territorio ai massimi livelli”.

Toti e Ferro: “Una tradizione irrinunciabile per Genova”

“La Millevele rappresenta una tradizione irrinunciabile per questa città e per tutta la Liguria – affermano il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti e l’assessore regionale allo sport Simona Ferro -. La veleggiata colorerà il mare davanti a Corso Italia, offrendo uno spettacolo straordinario a tutti i genovesi e alle migliaia di visitatori che nel prossimo week end saranno a Genova per il Salone Nautico, in un’edizione che ci aspettiamo sia tra le più belle e di successo degli ultimi anni. Preceduta dalla meraviglia della Ocean Race e dalle Vele d’Epoca di Imperia, conferma la Liguria capitale della nautica a livello internazionale”.

“La Millevele è giunta alla sua 35ma edizione – dichiara il presidente dello Yacht Club Italiano Gerolamo Bianchi – e ci ha sempre dato molte soddisfazioni perché racchiude i tanti valori dello sport della vela e dell’andar per mare: non è infatti una regata propriamente detta, ma una veleggiata con una partenza comune e dei percorsi differenziati per lunghezza e prestazioni. Alla fine però, anche se stiliamo una graduatoria di arrivo, è una prova che vincono tutti grazie all’entusiasmo e alla partecipazione. Negli ultimi anni, con l’abbinamento al Salone Nautico, l’arrivo del title sponsor IREN e dei tanti partner e sostenitori, Millevele IREN è cresciuta sempre di più. Noi tutti ci abbiamo messo impegno, ma il Golfo di Genova si è sempre adoperato perché, in occasione delle ultime edizioni, ci fossero le migliori condizioni possibili per una veleggiata memorabile. Così è stato, e qualche volta anche troppo, ma le incognite fanno parte dell’andar per mare e lo spettacolo delle tante vele che colorano il mare di Genova rimane sempre una magnifica cartolina”.

Anche quest’anno la IREN Utility Cup alla Millevele IREN

Come di consueto la Millevele IREN 2023 si conferma un contenitore di eventi e, la vela, uno straordinario veicolo di messaggi positivi. Anche per la trentacinquesima edizione, all’interno della manifestazione, ci sarà la oramai consueta sfida che riguarderà le utilities IREN che si confronteranno a bordo di ventidue barche nella IREN Utility Cup.




“All’interno della Millevele 2023, si svolge anche quest’anno per la sesta edizione consecutiva, la Iren Utility Cup – spiega Gianluca Bufo, AD di Iren Mercato -. Siamo molto orgogliosi di essere i promotori di questa iniziative che coinvolge gli equipaggi di alcune fra le più grandi realtà aziendali italiane, tutte impegnate come noi in uno sforzo per l’innovazione e la sostenibilità e nella continua tensione al miglioramento. Quest’anno gareggiano ben 21 imbarcazioni, tutte condotte da equipaggi aziendali. Per la prima volta, Iren devolverà un importante contributo per ciascun equipaggio al Progetto Sealife Care – Posidonia Restoration, un progetto di piantumazione di posidonia nei mari liguri e non solo. Per noi è un’ulteriore segnale di coerenza e concretezza nel promuovere i valori in cui crediamo a sostegno dell’ambiente, del territorio, del tessuto sociale in cui operiamo ogni giorno”.

LEGGI ANCHE: ChioggiaVela, grande spettacolo con Bart’s Bash e Meteorosa

“Il legame tra Gruppo Boero, Genova e il suo mare è strettissimo perché entrambi hanno contribuito alla crescita dell’azienda fino a farle raggiungere dimensioni europee nei due settori in cui opera: edilizia e nautica – afferma Andreina Boero, presidente onoraria del Gruppo Boero -. Siamo felici ed orgogliosi di partecipare con la nostra storica coppa Boero alla regata Millevele che, per la numerosa partecipazione dei concorrenti e l’interesse dei Genovesi che possono godere questo spettacolo, è anche una grande festa per la nostra amata città”.

Le iscrizioni potranno essere effettuate entro le ore 17 di venerdì prossimo sul sito: www.yachtclubitaliano.it oppure presso la segreteria dello YCI – regate@yci.it.

 

Iscriviti alla Newsletter per rimanere aggiornato su tutte le news!

Leggi anche

L’allenamento ideale? È scritto nei geni: ecco come funziona il test del DNA per lo sport

Fabio Iacolare

Una regata speciale celebra i 50 anni di The Ocean Race

Claudio Soffici

Fiumicino, Fregene e Passoscuro testimoniano il forte legame di Federico Fellini

Fabio Iacolare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.