Sport

Successo per la Veleggiata di Natale organizzata dal Circolo Nautico Marina Genova Aeroporto

Un evento tra i più importanti e seguiti della stagione velica genovese 2019 (e non solo). La Veleggiata di Natale organizzata il 7 dicembre dal Circolo Nautico Marina Genova Aeroporto ha acquisito nel corso degli anni una rilevanza che oltrepassa ogni aspettativa. 70 le barche iscritte che si sono date appuntamento nelle acque antistanti la città di Genova per dare vita ad uno spettacolo unico, multicolore, natalizio, con gli equipaggi e le imbarcazioni splendenti di ghirlande e sorrisi.
Un bel vento fresco tra i 10 e 15 nodi ha accolto i “veleggianti”, con un timido sole a far capolino tra le nuvole in controluce, a regalare scorci mozzafiato in un’atmosfera di festa ed invernale armonia tra cielo, mare, e voglia di avventura in questo sabato di dicembre.
Appena il tempo di una breve cronaca per raccontare di un percorso a triangolo tra Sestri e Porto Antico, che sempre emoziona i partecipanti; per soffermarci su alcune splendide “signore del mare”, che alla loro prima partecipazione hanno conquistato tutti con linee d’acqua meravigliose; per ricordare i primi arrivati delle varie classi, “Be Quiet” J24, “Attimo” Felci 31, “Stupeficium” Proto 9.99, “Malafemmena” X41, “Elo II” Proto, “Paola III” Solaris 50; e poi via ad accendere il calore di una cerimonia di premiazione con una partecipazione mai vista prima, entusiasmo, passione, voglia di esserci e di far festa nella grande famiglia della vela.
“Buon Natale e buon vento a tutti!”, sembrano dire le barche stesse al rientro in porto da questa ottava edizione della veleggiata, che chiude un anno di attività intensa, impegno crescente ed ottime soddisfazioni per il Circolo Nautico Marina Genova Aeroporto.

Leggi anche

SailGP fa tappa a Taranto, in mare con i catamarani della classe F50

Fabio Iacolare

Vele d’epoca: Al via l’International Hannibal Classic 2019

Fabio Iacolare

Sardegna, l’edizione 2020 della Rolex Swan Cup dal 7 al 13 Settembre

Redazione

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.