Località di mare

Ecco i dieci luoghi europei da visitare secondo Lonely Planet

Gli esperti di viaggio di Lonely Planet hanno setacciato coste, città e regioni poco note dell’Europa, alla ricerca dei posti migliori da visitare quest’anno. Dalle foreste popolate di orsi alle cittadine orlate di vigneti, le 10 destinazioni scelte sono, per la guida, le più interessanti del continente in questo momento: un mix di vecchie glorie rigenerate e di meraviglie meno conosciute. E, al quinto posto, spunta anche una località italiana: Bari, con il suo centro storico, i negozi e i ristoranti. Ecco la classifica completa.

1 – ALTI TATRA (Slovacchia): un’imponente catena montuosa con vette sghembe e roboanti cascate dove il snow willow ammanta le pendici e animali temibili pattugliano le foreste.

2 – MADRID (Spagna): è riemersa dalla recessione economica del Paese, tornando al ritmo di sempre con rinnovato vigore. La vita notturna della capitale, tra le più vive d’Europa, continua a migliorare.

3 – ARTIC COAST WAY (Islanda): milioni di persone la visitano ogni anno, ma la maggior parte si concentra su Reykjavík e il famoso Circolo d’Oro. Qualche anima intrepida fa rotta verso ovest, o addirittura verso l’estremo est, però in pochissimi si dirigono a nord – per lo meno finora.

4 – BOSNIA HERZEGOVINA (Bosnia e Erzegovina): citandola viene subito in mente il magnifico ponte Stari Most di Mostar. Ma è possibile arrivare anche a Dubrovnik attraverso le campagne incontaminate.

5 – BARI (Italia): da sempre punto di partenza per i turisti in rotta verso i grandi protagonisti della Puglia, situati più a sud, sta vivendo la sua primavera: un tempo piuttosto trascurata, questa città portuale che sporge dal tallone italiano, gode di una rinascita maturata nel corso di un decennio.

6 – SHETLAND (Scozia): questo arcipelago battuto dai venti e sperso nel Mare del Nord è meta dei viaggiatori più arditi, che vengono ricompensati con magnifici sentieri litoranei, una strepitosa fauna selvatica e favolosi locali che servono fish and chips, e magari un bicchierino o due di whisky offerti da uno dei simpatici e fieri abitanti delle isole.

7 – LIONE (Francia): è bellissima, grazie ai due lungofiume (il Rodano e la Saône); è ossessionata dal cibo (i suoi bistrot, le boulangeries e i bouchons sono addirittura leggendari); ed è colta (il repertorio dei musées lionesi spazia dal des Confluences al Gadagne).

8 – LIECHTENSTEIN: sognate di visitare un intero paese in un weekend? Ecco la prospettiva offerta dal piccolo ma incantevole Liechtenstein. Durante i festeggiamenti per i trecento anni della nascita della nazione verrà inaugurato il Liechtenstein Trail, un pittoresco percorso escursionistico di 75 km che si snoda tra vette e pascoli toccando tutti gli 11 comuni del paese.

9 – VEVEY (Svizzera): salteranno più tappi che mai nel 2019 con la Fête des Vignerons che si celebrerà a luglio. Questo evento vinicolo di tre settimane, che si svolge solo ogni vent’anni dal XVIII secolo, è un tripudio di spettacoli in costume, sfilate di campanacci, concerti di alphorn, e, se riuscite a trovare il tempo, la possibilità di degustare alcuni eccellenti pinot e chasselas della zona dalle bancarelle e nelle cantine che aprono le loro porte ai visitatori.

10 – ISTRIA (Croazia): iniziate con la storia (l’imponente Anfiteatro Romano di Pula e i mosaici di Porec, dichiarati Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO, giusto per un assaggio), poi trasferitevi in spiaggia (a Mulini per l’atmosfera o Felsen Strand per la solitudine), e coronate il tutto con le aggiunte più recenti al repertorio turistico: un itinerario ciclabile da gourmet in primavera, festival musicali in estate, ed escursioni alla ricerca dei tartufi in autunno.

Leggi anche

Nel Borgo di Arbatax la “Primavera nel cuore della Sardegna”

Fabio Iacolare

Studenti della Northeastern University di Boston per il ricordo della strage di Capaci

Fabio Iacolare

Greenpeace, una zuppa di plastica tra Elba,Corsica e Capraia

Fabio Iacolare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.