Diporto Nautica

Patente nautica, come conseguirla con le lezioni online

patente nautica

Patente nautica, sfrutta il tuo tempo libero per conseguirla con le lezioni online. L’emergenza sanitaria eccezionale dovuta al Coronavirus che oggi tutti stiamo vivendo, ha stravolto la nostra vita, le abitudini e i tempi a cui eravamo abituati. Ci ritroviamo segregati in casa a pensare a faccende ed impegni molto diversi dalla consuetudine di qualche mese fa.

Tuttavia, questo significa anche che abbiamo più tempo da dedicare a noi stessi e ai nostri sogni.

Proprio in questo momento puoi sognare le tue vacanze immaginando di mollare gli ormeggi e, usando il tuo tempo nella giusta maniera, puoi concretizzare i tuoi sogni, come quello di conseguire la patente nautica che sia per la pesca sportiva alla palamita o all’aguglia, sia per visitare calette inaccessibili o sentire il vento in mare aperto.

Come conseguire la patente nautica ora?

La didattica, non potendo essere svolta nelle aule, è stata sollecitata dal nostro Governo per essere eseguita a distanza, per ovvi motivi di sicurezza.

La NESW, una tra le migliori scuole nautiche d’Italia che punta molto sull’alta formazione dei propri allievi, si è adeguata all’attuale situazione modificando la propria didattica nei corsi patente nautica per continuare a seguire i propri allievi con video-lezioni in diretta che danno la possibilità di interazione tra l’insegnante e gli allievi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Esami per la patente nautica, già stilato il calendario 2020 peril Nord ovest

In poche parole, comodamente da casa, si ha la possibilità di prepararsi a conseguire la patente nautica non appena si sarà pronti e, nel frattempo, interagisci dal vivo con un insegnante con cui colmare eventuali lacune.

Ormai il loro motto è: Usa il tuo tempo libero per conseguire la patente nautica adesso!  

E il motivo è perché Scuola Nautica NESW vuole che i loro allievi siano pronti per quando tutto riprenderà.

Perché avere la patente nautica?

In un paese circondato dal mare, dovrebbe essere normale avere la patente nautica!

Non vi è mai venuta la voglia di allontanarvi da una spiaggia affollata per andare a scoprire una baia isolata difficile da raggiungere via terra?

Oppure di scoprire gli splendidi laghi che abbiamo in Italia, il Garda, il Maggiore oppure il Lago di Como. Avendo una patente nautica si può, anche se si vive a Milano!

Patente nautica per vivere nuove emozioni

PATENTE NAUTICA 2Vi piacciono i delfini e le balene?

Dalla spiaggia è impossibile avvistarli, ma il mare italiano ne è fortemente popolato e chi va in barca li vede spesso… ed ogni volta l’emozione è sempre più grande nell’ammirare queste splendide creature che si divertono a farsi osservare.

Pensate che già a poche miglia di distanza dalla costa ligure c’è il così detto triangolo dei cetacei!

Siete convinti che per avere la patente nautica occorre possedere delle barche? Niente di più sbagliato! Avete tutti la casa al mare? Magari alcuni si ma non tutti, ma tutti vanno al mare…

Anche se non si ha la possibilità di possedere una barca, le soluzioni sono innumerevoli, basta cliccare su questo link per scoprirne alcune.

Patente nautica per scoprire la costa italiana

Il nostro Bel paese è circondato da quasi 8000 km di meravigliosa costa. Noleggiare una barca non è così costoso come molti immaginano e anzi, spesso una vacanza in barca costa meno di una pensione sulla terra ferma.

I più scettici diranno: ma anche conseguendo la patente nautica non mi sentirei sicuro di portare parenti e amici in giro in sicurezza… e vi do pienamente ragione perché se pensate questo siete responsabili.

Ma anche questo problema è facilmente risolvibile, basta continuare a coltivare la passione e, dopo la patente nautica o contestualmente al percorso didattico, fare esperienza è semplice con i corsi di formazione e navigazione organizzati da Scuola Nautica NESW: corsi di manovra, ormeggi, navigazione, vela d’altura… tutte attività didattiche svolte con entusiasmo tale da renderli leggeri ma costruttivi, importanti al tal punto di aumentare la Vs sicurezza (https://nesw.it/corsi-post-patente-nautica/)

Prova a pensare questa estate, senza dover stare in spiaggia: puoi organizzare la tua vacanza con la tua famiglia in barca!

Inoltre, avere la patente nautica durante la candidatura ad uno dei concorsi per entrare a far parte di uno dei Corpi dello Stato, ti dà una marcia in più: ti concede la possibilità di avere un punteggio maggiore nelle graduatorie del concorso stesso.

Cosa si impara con la patente nautica?

Durante il percorso didattico per conseguire la patente nautica, si impara la terminologia marinaresca, il principio di funzionamento dei motori marini e come prevenire le avarie, le dotazioni di sicurezza necessarie, le regole di precedenza in mare, il segnalamento marittimo, la meteorologia, come orientarsi in mare, il magnetismo terrestre, l’utilizzo delle carte nautiche, del portolano e di tutte le pubblicazioni nautiche, come tracciare una rotta e determinare le coordinate geografiche di un punto, il carteggio nautico. Imparerai i doveri e le responsabilità del comandante!

Il sestante o il gelcoat non avranno più misteri per te e saprai far perfettamente il famoso nodo gassa d’amante.

La patente nautica, a cosa serve?

Abilitazione al comando e alla conduzione di Unità da Diporto

Le patenti nautiche per il comando di unità da diporto, sono di quattro categorie:

  • A (conduzione e comando di natanti e imbarcazioni)
  • B (conduzione e comando di navi)
  • C (direzione nautica di natanti e imbarcazioni) riservata ai portatori di patologie indicate dal Codice
  • D (limitazione della categoria A per patologie fisiche)

Le patenti nautiche di categoria A, C e D sono le abilitazioni per condurre e comandare unità da diporto con lunghezza fuori tutto inferiore o uguale a 24 metri (natanti e imbarcazioni).

Le suddette categorie, sono tutte abilitazioni vela e motore distinguendosi in patenti nautiche per la navigazione:

  • Entro 12 miglia dalla costa
  • Senza Alcun Limite dalla costa

Per entrambe le patenti nautiche, a richiesta del candidato, la patente nautica può essere limitata alle sole unità a motore.

Età per conseguire la patente nautica

L’età minima per accedere agli esami di conseguimento della patente nautica è 18 anni.

Patente navi da diporto

Per le unità superiori a 24 m (navi), viene rilasciata la patente nautica di categoria B per navi da diporto.

All’esame della patente nautica per navi da diporto può accedere chi è in possesso, da almeno 3 anni, della patente nautica di cat. A per la navigazione senza alcun limite dalla costa.

Obbligo patente nautica:

  • Per la navigazione oltre le 6 miglia dalla costa (sempre)
  • Per la navigazione entro le 6 miglia dalla costa (acque interne e in mare) quando a bordo è installato un motore di cilindrata superiore a 900 cc se a due tempi fuoribordo, a 1000 cc se a quattro tempi fuoribordo, 1300 cc se a quattro tempi entrobordo, o a 2000 cc se a motore Diesel, comunque con potenza superiore a 30 kW o a 40,8 CV;
  • Quando, indipendentemente dalla potenza, si esercita lo sci nautico o si conduce una moto d’acqua (acqua-scooter).

Per le unità da diporto inferiori a 24 metri (natanti e imbarcazioni) che navigano entro le 6 miglia dalla costa e con a bordo un motore di cilindrata inferiore a quanto precedentemente descritto, non vi è l’obbligo di patente nautica, ma sono necessari i seguenti requisiti:

  • aver compiuto i 18 anni di età per le imbarcazioni a motore, a vela e a propulsione mista;
  • aver compiuto i 16 anni di età per i natanti a motore, a vela e propulsione mista;
  • aver compiuto i 14 anni di età per i natanti a vela con superficie velica superiore a 4 m e per le unità a remi oltre un miglio dalla costa.

Chi rilascia la patente nautica?

  • le Capitanerie di Porto – patenti nautiche di qualsiasi categoria e abilitazione;
  • Gli Uffici Circondariali Marittimi – patenti nautiche cat. A, C e D di qualsiasi abilitazione
  • gli Uffici di Motorizzazione Civile (ex MCTC oggi UMC) – patenti nautiche entro 12 miglia dalla costa di cat. A, C e D .

La copia della domanda d’esame per la patente nautica, vidimata e protocollata, costituisce autorizzazione provvisoria, valida 3 mesi rinnovabili, per le esercitazioni pratiche a bordo con la presenza a bordo di un istruttore di scuola nautica (o persona munita di patente nautica di pari livello del candidato, conseguita da almeno 3 anni), ovunque quest’ultimo lo ritenga opportuno. Tuttavia, con presente a bordo il comandante e, quindi, sotto il suo governo (responsabilità), qualsiasi maggiorenne anche senza permesso provvisorio può condurre (stare al timone) un’unità navale tranne negli spazi ristretti (porti e canali) o in specchi d’acqua dove c’è intenso traffico.

Validità della patente nautica:

  • sino al 60^ anno di età, 10 anni dal rilascio, rinnovabili sino a quando persistono i requisiti psico fisici e morali;
  • oltre i 60 anni di età, la convalida avviene ogni 5 anni sino a quando persistono i requisiti psico fisici e morali.

Quando viene sospesa la patente nautica?

  • Per perdita temporanea dei requisiti psico-fisici richiesti
  • In caso di imprudenza o imperizia gravi contro l’incolumità pubblica tale da produrre danni
  • Per aver esercitato il comando in stato di ubriachezza o sotto l’effetto di stupefacenti o inebrianti
  • Per motivi di ordine pubblico su richiesta del Prefetto
  • In caso di procedimento penale per omicidio, lesioni o colpe gravissime

La revoca della patente nautica è prevista per la perdita dei requisiti psico-fisici richiesti e per sopraggiunta mancanza di quelli morali. A quest’ultimi, se è stata revocata la patente nautica, non possono conseguire una nuova abilitazione senza un provvedimento di riabilitazione.

Per qualsiasi ulteriore informazione su patente nautica, non esitare a contattarci

tel 0283419865 – email scuolanautica@nesw.it – mob. 335296612

Oppure clicca su Patente Nautica online Nesw

Leggi anche

Minitransat 2023: Luca Rosetti del Club Nautico Rimini pronto alla partenza

Redazione Sport

Ari Huusela taglia il traguardo e chiude il Vendée Globe

Redazione Sport

Al via le consegne della Giga Season del Benetti FB275

Fabio Iacolare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.