Viaggi e stili di vita

Il 1 novembre, prima edizione del Rocca San Silvestro trail

Il 1 novembre si svolgerà a Campiglia Marittima la prima edizione di “Rocca di San Silvestro Trail”. Due percorsi di diversa lunghezza (25 km e 16 km) e difficoltà immersi in un paesaggio unico e suggestivo con partenza dalla Rocca di Campiglia Marittima alle ore 10, dove è prevista anche la conclusione.

Il percorso breve è accessibile a tutti i neofiti di questa specialità ma anche a chi alla corsa preferisce il trekking o il nordic walking in quanto non presenta particolari difficolta e pendenze. Entrambi i percorsi prevedono di arrivare a Rocca San Silvestro, nel cuore del Parco archeominerario di San Silvestro. Il tutto con l’obiettivo di regalare un’opportunità per unire la passione per lo sport alla scoperta del territorio campigliese.

Tra l’altro, partecipare al trail sarà anche l’unica occasione in questo periodo per visitare Rocca San Silvestro in quanto il Parco archeominerario in autunno/inverno è aperto al pubblico solo con il tour delle miniere.

I due tracciati portano la firma del campigliese Giacomo Di Pietro, che è uno specialista in questo genere di competizioni, disegnati sfruttando i sentieri che sono stati segnati lo scorso anno dal Comune di Campiglia Marittima, in collaborazione con il Gs La Bifora. La gara sui 25 chilometri, che si annuncia come una delle più impegnative della Toscana, toccherà anche la vetta del Monte Calvi per poi rientrare a Campiglia dove è previsto l’arrivo.

Le iscrizioni sono aperte su WWW.ENDU.NET

Leggi anche

Le meraviglie del Castello di Padernello si illuminano di notte

Fabio Iacolare

Polignano a Mare, tutto pronto per il XIX festival “Il libro possibile”

Fabio Iacolare

​​Herculaneum 3D SCAN, la rivoluzione digitale

Fabio Iacolare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.