Località di mare

Fase 2, buona affluenza di bagnanti sulle spiagge di Lignano Sabbiadoro

Fase 2, buona affluenza di bagnanti sulle spiagge di Lignano Sabbiadoro

Anche a Lignano Sabbiadoro, in provincia di Udine, riapre la stagione balneare nel primo fine settimana di mare dopo il lockdown.

Le spiagge e gli stabilimenti balneari della cittadina udinese bagnata dall’Adriatico sono rimasti aperti al pubblico con tutti i servizi attivi e un buon afflusso di bagnanti.

Rimangono chiusi ancora alcuni alberghi, “ma si stanno preparando a riaprire in tempi brevi”: questo il bilancio del sindaco di Lignano Sabbiadoro, Luca Fanotto, dopo il primo fine settimana di balneazione con le nuove regole anti covid.

Lignano Sabbiadoro, il sindaco: “Ho riscontrato un ottimo movimento”

“Di persona ho riscontrato un ottimo movimento – ha detto il sindaco Fanotto – e questi risultati di affluenza sono stati confermati da tutti i report che ho raccolto”.

“Il comportamento dei turisti – ha aggiunto il sindaco – è stato rispettoso delle norme di sicurezza, cioè il distanziamento sociale e l’uso dei dispositivi di protezione individuale”.

Il primo cittadino ha espresso il suo apprezzamento anche per i gestori dei locali, “che hanno adeguato il loro servizio alle esigenze della situazione post-Covid”.

Fanotto ha riferito che “la stragrande maggioranza degli esercenti assicura il servizio solo al tavolo, specialmente all’esterno del locale, rispettando anche in questo caso le distanze di sicurezza, facendo usare le mascherine al personale e mettendo a disposizione gel disinfettante”.

A Lignano Sabbiadoro, dunque, secondo il primo cittadino, “c’e’ un ottimo livello di servizio, in armonia con le norme, e tutto questo e’ stato realizzato in tempi record, facendo i salti mortali”.

LEGGI ANCHE: Tra mare e neve il 31° Campionato Autunnale della Laguna di Lignano

Quanto agli alberghi, “solo alcuni non hanno ancora riaperto – ha concluso il sindaco Fanotto – ma si stanno preparando a farlo in tempi assai brevi”.

Lignano Sabbiadoro è stata battezzata da Ernest Hemingway “la Florida d’Europa“, la località è nota per la finissima sabbia color oro naturale, presente sui fondali di questa zona, con una profondità media di 140 metri dell’arenile e una lunghezza costiera complessiva di 8 chilometri che la rendono la spiaggia più estesa d’Italia per singola località.

Leggi anche

Ostia, i miniskipper dell’Optimist a sostegno delle donne per l’evento “Lega…ti al mare”

Fabio Iacolare

Agropoli, al via il “Natale delle Meraviglie” con il concerto di Anna Tatangelo

Fabio Iacolare

B&G e Centro Velico Caprera, partnership dopo l’ESA Cup 2019

Fabio Iacolare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.