Nautica Sport

Mondiale ORC, trionfa il presidente della Compagnia della Vela

campionato del mondo orc

Si è concluso ieri a Porto Cervo, il Mondiale ORC, organizzato dallo Yacht Club Costa Smeralda in collaborazione con l’Offshore Racing Congress. Sideracordis, l’X-41 di Pier Vettor Grimani, Presidente della Compagnia della Vela, è Campione del Mondo ORC in Classe B Corinthian. To Be, del socio Stefano Rusconi, è bronzo in Classe C.




Mondiale ORC, l’equipaggio di Sideracordis

Due successi per gli equipaggi della Compagnia della Vela che arrivano dopo una lunga preparazione e cinque giorni di intense regate, in tutte le condizioni di vento. Una sfida particolarmente difficile per l’equipaggio di Sideracordis, messo a dura prova da un DSQ nella regata offshore (non scartabile), che è riuscito nella non facile impresa a risalire la classifica e conquistare il titolo di Campione del Mondo Corinthian. Ottimo risultato anche per To Be, terzo Italia Yacht 11.98 in una classe, la C, che potremmo definire di monotipia, con le prime quattro posizioni della classifica occupate dallo stesso modello di barca.

LEGGI ANCHE: Gommonauti e gommoni, dalle gite in acqua alle imprese di Davì

A bordo di Sideracordis, accanto al presidente della Compagnia della Vela, erano presenti anche Andrea Tedesco, Luigi Nonino, Michele Schito, Paolo Schito, Orsola Grimani, Cesare Bozzetti, Rodolfo Di Laghi, Mauro Bailo, Nicola Gallo e Massimiliano Sansoni. A bordo di To Be anche il socio Federico Salpietro.

Iscriviti alla Newsletter per rimanere aggiornato su tutte le news!

Leggi anche

Approvato il Recovery Plan: 3,32 miliardi ai porti

Redazione Sport

FlyingNikka al debutto alla Maxi Yacht Rolex Cup di Porto Cervo

Claudio Soffici

Campionato invernale d’altura, domenica a Catania la terza prova

Redazione Sport

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.