Sport

La Compagnia della Vela festeggia i 30 anni del Moro di Venezia

La Compagnia della Vela festeggia i 30 anni del Moro di Venezia

La Compagnia della Vela festeggia i 30 anni del Moro di Venezia con l’obiettivo di valorizzare la cultura del mare, con una serie di iniziative aperte ai soci e al pubblico.

Si è celebrato in questi giorni  un ‘compleanno speciale’: quello del Moro di Venezia. A 30 anni dal varo della barca, e dalla nascita della sfida all’America’s Cup di vela, che si concluse con la vittoria della Louis Vuitton Cup (il trofeo fra gli sfidanti) nel 1992, una diretta streaming la celebrerà.

La Compagnia della Vela ha organizzato un incontro online sui canali Facebook e Youtube, nel corso del quale il team del Moro di Venezia si racconterà, svelando anche particolari inediti di quella storica avventura sportiva.

Un sodalizio rafforzato nell’attesa che le attività possano riprendere

Nel salotto virtuale si alterneranno così i protagonisti di quella magica avventura, accompagnati dal presidente della Compagnia della Vela, Pier Vettor Grimani, da Tommaso Chieffi, tattico del Moro, e da tanti dei protagonisti.

LEGGI ANCHE: Sospese La Duecento e La Cinquecento Trofeo Pellegrini 2020

Domenica si terrà la finale della e-sailing regatta (manifestazione virtuale), che ha coinvolto oltre 30 soci e simpatizzanti della Compagnia della Vela.

L’orario d’inizio è previsto alle 14,35, la piattaforma per cimentarsi nel gioco è la Virtual regatta, la comunicazione e le istruzioni di regata avverranno via Skype.

Il sodalizio, nell’attesa che le attività possano riprendere, ha creato un piccolo video per lanciare la scuola di vela che partirà in estate, compatibilmente con le decisioni del Governo.

Leggi anche

Rimini, tappa conclusiva del circuito nazionale O’Pen Skiff

Fabio Iacolare

La Vela olimpica torna in acqua con un raduno sul Lago di Garda

Fabio Iacolare

Pesca, Ricciola Cup: non si ferma la gara a traina più antica d’Italia

Redazione

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.