Località di mare

Estate in Toscana, al via gli aperitivi sulla terrazza Panoramica dell’Acquario di Livorno

Domani, giovedì 4 luglio, alle ore 19, si apre la stagione degli aperitivi sulla terrazza Panoramica dell’Acquario di Livorno che regala un panorama mozzafiato sul profilo delle isole dell’arcipelago toscano e della Corsica. La serata sarà dedicata al jazz e al blues. Due linguaggi diversi con origini diverse, nati per necessità diverse. In comune solo il bisogno di esprimersi attraverso la musica. Questo ha portato i due stili ad un continuo confronto, prendendo spunto l’uno dall’altro e creando nuovi generi che hanno fatto la storia della musica come rock, funky, soul, R&B. Il sax tenore Giuseppe Nannini e il pianista Alessandro Franceschini suoneranno i più grandi brani del repertorio jazz e le pietre miliari del blues mescolando continuamente tra di loro i due stili, soffermandosi sui diversi colori e punti di vista.

Un inizio musicale perfetto per gustare, insieme a un fresco aperitivo, lo spettacolare tramonto che si può ammirare dalla terrazza, regalato a tutti dalla natura. E per chi vuole intraprendere anche un affascinante viaggio alla scoperta del mare, l’Acquario di Livorno offrirà un biglietto promozionale (sia per gli adulti che per i ragazzi/bambini) a chi parteciperà all’Aperitivo. Inoltre alle ore 19,15 il personale dell’Acquario di Livorno sarà disponibile per accompagnare lungo il percorso i bambini presenti, per un giro della struttura, consentendo così ai genitori di trascorrere una mezz’ora in tranquillità assaporando un ottimo aperitivo al tramonto.

Le serate sono organizzate dall’Acquario di Livorno – Costa Edutainment, da Opera Laboratori Fiorentini – Civita e dalla casa editrice Sillabe. Un’iniziativa coordinata in sinergia per valorizzare il patrimonio culturale e ambientale di Livorno e del suo territorio. I prossimi appuntamenti con gli aperitivi si terranno giovedì 11 luglio con un omaggio al cinema e alla musica dei grandi film con il Duo Stella D’Armento (flauto) – Francesco Iannitti Piromallo (pianoforte) e giovedì 18 luglio con la fisarmonica di Massimo Signorini e il contrabbasso di Emiliano Degl’Innocenti che costituiranno il preludio e il finale world music del monologo di Michele Crestacci, che presenterà un estratto del nuovo spettacolo ”Felice” strabordante di comicità labronica. 

Leggi anche

Concorso fotografico “Mediterraneo, un mare da scoprire”: ecco i vincitori

Redazione

Bagheria, su facebook il concerto del trombettista Giacomo Tantillo

Fabio Iacolare

Al Via il “Carnevale sul Mare di Anzio 2020”

Fabio Iacolare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.