Diporto Nautica

Simrad e Xenta e la timoneria perfetta: dentro il sistema integrato

TIMONERiA

Conosciamo meglio la tecnologia XENTA e Simrad applicata al Pershing 8X, motoryacht sportivo e performante per eccellenza, dove la timoneria assume un ruolo fondamentale.

Due dei marchi dalla vocazione maggiormente innovativa della yachting industry, XENTA – sistemi di guida integrati per ogni tipo di barca – e Simrad – elettronica nautica ad alte prestazioni per barche a motore – che anche grazie alla totale integrazione dei loro sistemi stanno contribuendo alla nascita di una nuova generazione di “yacht 4.0″, sono scelti dai marchi più prestigiosi della nautica.

Tra questi Pershing, brand iconico che identifica l’essenza del motoryacht sportivo, che ha installato la tecnologia XENTA e Simrad sul Pershing 8X, modello capace di ricevere tributo non solo dal mercato e dagli armatori ma anche dalla critica: è infatti il nuovo vincitore del Motor Boat Award 2021 nella categoria “Custom Yacht”, attribuito da una giuria selezionata di esperti e boat tester sulla base di caratteristiche di innovazione, criteri tecnici e stilistici.

Timoneria con tecnologia XENTA

Il Pershing 8X – come tutti i Pershing della X Generation che offriranno questa configurazione – porta in dote la massima espressione della tecnologia XENTA in termini di funzionalità, ottimizzata ad hoc per l’imbarcazione, per garantire elevati livelli di affidabilità e un incomparabile piacere di stare al timone, mettendo ogni pilota nella condizione di sfruttare fino in fondo tutte le potenzialità del progetto Pershing.




Il sistema di Timoneria Helm-by-Wire di XENTA è una delle peculiarità più interessanti, grazie alla presenza dell’innovativo sistema Autocourse, che permette al capitano di mantenere la direzione di prua scelta senza la necessità di effettuare correzioni continue. Il sistema, grazie all’Intelligenza Artificiale di cui è dotato, è in grado di apprendere i movimenti impressi alla ruota del timone per poi sostituirsi progressivamente al capitano in maniera del tutto naturale.

Pershing 8X
Pershing 8X

Il sistema di Helm-by-Wire può essere completato con un pacchetto Joystick XENTA, accoppiato a eliche di manovra, che include le funzionalità Docking e Tiller/Cruise, per un’esperienza di navigazione dinamica e divertente. La funzione Cruise consente di aumentare la velocità o di decelerare, la Tiller permette di correggere la rotta come se si agisse sul timone.

Funzionalità DPS con il joystick XENTA

Funzionalità aggiuntiva, richiedibile con il Joystick XENTA, è l’innovativo DPS (Dynamic Positioning System), un’àncora virtuale che governa autonomamente l’imbarcazione mantenendola in posizione statica nel punto voluto.




Altro elemento focale del sistema XENTA installato sul Pershing 8X è l’integrazione con l’elettronica Simrad Command che consente un’interfaccia dedicata con il sistema autopilota Simrad, del quale sfrutta tutte le caratteristiche. Tale integrazione avviene mediante un unico collegamento CAN BUS, soluzione tecnica che porta a una maggiore efficienza, reattività e precisione nello scambio di informazioni tra le parti.

LEGGI ANCHE: Nuova Magellano 66: una Navetta moderna per una navigazione “gentile”

A bordo del Pershing 8X una grafica dedicata è presente negli schermi NSO evo3s multi-funzione touch screen di Simrad, che possono visualizzare sullo schermo tutte le informazioni necessarie, relative ai parametri di funzionamento di XENTA.

Il sistema, grazie alla centralina SG05 riporta direttamente a video, e comunica con la centralina XENTA, dandogli tutte le informazioni per poter mantenere la rotta, una volta forniti i dati dell’angolo del timone. Qualora la ruota del timone, in modalità autopilota, venisse spostata dalla rotta stabilita, l’interfaccia sarebbe in grado di captare lo scostamento. Conseguentemente, l’autopilota verrebbe disattivato e il completo controllo dell’imbarcazione tornerebbe nelle mani del capitano.

Sempre grazie all’interfaccia grafica di Simrad, il capitano può decidere di selezionare la modalità Attiva dell’Helm di XENTA oppure di escluderla, tornando cioè a timonare senza l’ausilio dell’elettronica.

Leggi anche

Giulia prima over all nella veleggiata Catania-Siracusa

Redazione Sport

Hutchinson (American Magic) racconta i drammatici momenti della scuffia: “Ero intrappolato”

Redazione Sport

Les Sables-Horta, IBSA insegue il sogno in prima posizione

Claudio Soffici

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.