Nautica Sport

La classe Meteor anche quest’anno alla Barcolana

barcolana meteor

Anche quest’anno saranno tantissimi e provenienti da ogni parte di Italia i proprietari delle piccole imbarcazioni della Classe Meteor che parteciperanno alla 54esima edizione della Barcolana.

“Una tradizione ormai” afferma il Segretario Assometeor, Alessandro Ferrara: “È il nostro ritrovo d’autunno, un momento di incontro dopo gli appuntamenti nazionali di Classe. Siamo presenti in maniera massiccia, contiamo fino ad un centinaio di iscritti alla Regata, con piazzamenti nel nostro piccolo anche importanti: nel 2017 Pekoranera si è classificata 249°, destando lo stupore di molti.”

Barcolana, la carica della classe Meteor a Trieste

Un momento sportivo e di festa che Assometeor vive in pieno, partecipando anche agli eventi collaterali dedicati alle Classi più piccole. I monotipo progettati da Van der Stadt infatti prendono parte numerosi, in genere circa 30 imbarcazioni, alla One Design, il cui punteggio ad anni alterni ha avuto un valore nazionale anche per le classifiche del Trofeo del Timoniere, circuito nazionale della Classe.




Partecipazione numerosa si registra di anno in anno alla suggestiva Barcolana By Night, lo scorso anno vinta da Pekoranera di Davide Sampiero, che rivedremo in acqua già da venerdì. “La By Night è una bellissima regata, per chi la guarda da terra ma soprattutto per chi vi partecipa, con le luci del tramonto gli spettatori a terra, la città che ti abbraccia… una bellissima sensazione ed una vetrina notevole per i nostri Meteor” aggiunge Ferrara.

LEGGI ANCHE: Torna a Napoli il circuito nazionale di Aquabike

Il segretario Assometeor ricorda inoltre che lo scorso anno, pur non potendo correre la Barcolana per motivi meteo marini, il Meteor, unica Classe ad avere l’autorizzazione a correre la By Night e la OD, ha dato ancora una volta conferma di essere una imbarcazione molto marina e stabile, con equipaggi di non professionisti dotati di abilità marinaresche elevate. Infine ricorda e ringrazia l’ottimo lavoro del Capo flotta di Trieste, Walter Gasperi nel tenere vivo l’interesse alla Classe durante l’anno ed il suo importante lavoro di coordinamento che svolge proprio in occasione della settimana della Barcolana.

 

Iscriviti alla Newsletter per rimanere aggiornato su tutte le news!

Leggi anche

Lo yacht club del Moro di Venezia compie 110 anni

Redazione Sport

Nannini: “Ben Ainslie ‘un mostro’. Le proteste di Luna Rossa non sembrano fondate”

Redazione Sport

Lanzarote, penultimo giorno di regate 49er: Tokyo appesa a un filo

Redazione Sport

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.