Nautica Sport

Regate di Primavera 2023, a Portofino ritorna la formula a inviti

regate di primavera 2023

Il borgo di Portofino e lo Yacht Club Italiano daranno nuovamente il via alla stagione sportiva 2023 con le Regate di Primavera.

In programma dal prossimo maggio, le regate porteranno delle imperanti novità: ad esempio, saranno aperte a tutti gli scafi oltre i 50 piedi e prevedono il ritorno, dopo l’edizione 2021, della formula a inviti che vedrà la partecipazione di barche in rappresentanza di 4 marchi molto importanti: Grand Soleil Yachts, ICE Yachts, Mylius Yachts e Solaris Yachts.




Il programma delle Regate di Primavera 2023

Le regate prenderanno il via da giovedì 4 maggio 2023, con l’arrivo delle barche che seguiranno tutte le procedure di registrazione. Gli scafi verranno ormeggiate alla Marina di Portofino fino ad esaurimento posti e quindi al Porto di Santa Margherita Ligure. Le prove avranno inizio il giorno seguente e continueranno fino a domenica 7 maggio, con la regata finale e le premiazioni. L’evento ribadisce ancora una volta il forte legame che unisce il territorio con gli sport a vela e con il Golfo del Tigullio, dove lo Yacht Club Italiano organizza le regate dall’Ottocento e vanta la sua sede estiva dal 1965.

“Ancora una volta le Regate di Primavera si rinnovano grazie all’entusiasta partecipazione di alcuni dei cantieri rappresentano l’eccellenza del Made in Italy e punto di riferimento mondiale del settore dei performance/cruiser”, ha dichiarato Gerolamo Bianchi, Presidente dello Yacht Club Italiano. “Molti degli scafi più rappresentativi di Grand Soleil, ICE, Mylius e Solaris saranno tra i protagonisti delle nostre regate, da quest’anno aperte anche agli scafi da 50 piedi in su. Dopo due anni particolarmente ventosi, siamo sicuri che ancora una volta Portofino saprà regalare grandi emozioni ai partecipanti sia in mare che a terra”.

LEGGI ANCHE: Invernale Riva di Traiano: una domenica “scoppiettante”

Le Regate di Primavera 2023 sono organizzate dallo Yacht Club Italiano e dal Comune di Portofino, in collaborazione con Marina di Portofino, Comune di Santa Margherita Ligure, Federazione Italiana Vela e Belmond, il main partner che nel borgo ligure possiede due dei suoi hotel più suggestivi. A completare la serie di partner anche Banca Passatore, già sponsor istituzionale dello YCI e sempre attenta agli eventi legati al suo territorio.

Iscriviti alla Newsletter per rimanere aggiornato su tutte le news!

Leggi anche

Vendée Globe, Bestaven e gli altri alle prese con i venti deboli

Redazione Sport

Ostia, Lega Navale e Dipartimento giustizia minorile per aiutare i giovani

Claudio Soffici

Venduti 128 superyacht in tutto il mondo nel 2022: +78% rispetto a 2021

Claudio Soffici

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.