Località di mare

Corsica Sardinia Ferries modifica temporaneamente i termini di recesso

Corsica Sardinia Ferries modifica temporaneamente i termini di recesso

Corsica Sardinia Ferries modifica temporaneamente i termini di recesso: prenoti senza pensieri, per Sardegna, Corsica, Sicilia, Elba e Spagna con le Isole Baleari.

La Compagnia delle Navi Gialle, che ha ascoltato le inquietudini e i timori dei clienti ma anche il loro bisogno di vacanza e di serenità, ha temporaneamente modificato i termini di recesso.

Dal 3 marzo e fino al ritorno alla “normalità”, si potrà prenotare una traversata per Sardegna, Corsica, Sicilia, Elba e Baleari, per la primavera e l’estate, con la possibilità di annullare il viaggio entro 21 giorni dalla data di prenotazione.

 “In questo momento difficile per il turismo e l’economia, la Compagnia ha deciso di offrire la possibilità di annullare il viaggio senza penali entro i 21 giorni successivi alla data di prenotazione, a tutti coloro che desiderano una vacanza ma sono inquieti per l’evolversi della situazione”

Corsica Sardinia Ferries recesso biglietti senza penali 

Dal 1968 Corsica Sardinia Ferries è la prima Compagnia di navigazione privata per il numero di passeggeri trasportati sulla Corsica, che serve tutto l’anno Corsica e Sardegna.

La Corsica è collegata da Tolone, Nizza, Savona e Livorno e, in estate, da Piombino; la Sardegna è collegata da Livorno, Nizza e Tolone e, in estate, da Piombino. L’isola d’Elba è collegata da Piombino e da Bastia (Corsica) nella stagione estiva. Corsica e Sardegna sono unite da collegamenti annuali. La linea Tolone/Baleari è attiva da aprile a settembre, mentre la linea dalla Sicilia (Trapani) alla Provenza (Tolone) è attiva dalla primavera.

Corsica Sardinia Ferries gestisce una flotta di 13 navi e si occupa direttamente di tutti i servizi all’utenza: dalla prenotazione, all’imbarco, all’accoglienza, al servizio di catering a bordo e  tutte le attività di Corsica Sardinia Ferries sono certificate ISO 9001:2015.

LEGGI ANCHE: La Sardegna al centro delle strategie di Corsica Sardinia Ferries

A Savona Vado, in un’area di 50.000 mq in concessione alla Compagnia, sono concentrate le attività organizzative, amministrative e logistiche della società che nel 2019 ha trasportato 3.700.000 passeggeri.

Leggi anche

Cagliari, il Bastione di Saint Remy si illumina di blu per la giornata Mondiale del diabete

Fabio Iacolare

Mortalità e ricoveri associati alle emissioni delle centrali a carbone: riflettori su Vado Ligure

Fabio Iacolare

Defibrillatore in barca a vela: un corso per New Sardiniasail a Cagliari

Redazione

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.