Nautica Sport

Emirates Team New Zealand, la nuova dimora nell’ex base di Ineos

New Zealand

Cambio di casa per Emirates Team New Zealand, il quale ha firmato un contratto di locazione per il trasferimento nell’ex base del Team INEOS a 56 Brigham Street, Wynyard Point: lo spostamento avverrà presumibilmente a fine settembre, con l’accordo che ha una durata dall’1 ottobre 2022 al 20 giugno 2028, e include un periodo di transizione per consentire al Team New Zealand di ripristinare il Viaduct Events Center, base dei Kiwi dal 2018.




Emirates Team New Zealand faro globale dell’innovazione

In quanto una delle principali sedi, infatti, il Center riaprirà ad inizio 2023 al termine dei lavori, con il team neozelandese che si farà carico di tutti i costi. “Il Team New Zealand ha accettato di ripristinare il centro secondo quanto richiesto dal comune e si trasferirà nell’edificio precedentemente occupato da INEOS a Wynyard Point con un contratto di locazione commerciale. Mantenere la base ad Auckland significherà che l’industria marittima trarrà vantaggio dal lavoro di sviluppo intrapreso dal Team New Zealand qui”, ha dichiarato Phil Goff, sindaco di Auckland.

Il lavoro di sviluppo in campo di tecnologia e design intrapreso da Team New Zealand continua a mettere in luce l’intera città di Auckland come centro globale per l’innovazione, con il team che continuerà ad investire molto sia dentro che fuori dall’acqua. “Nella pianificazione della 36a America’s Cup, l’edificio del Viaduct Events Center è stato offerto al team come soluzione tempestiva e pragmatica sia per l’Auckland Council che per l’Emirates Team New Zealand ed è stato firmato un contratto di locazione fino alla fine della 37a America’s Cup nel 2024”, ha dichiarato Kevin Shoebridge, Chief Operating Officer dei Kiwi. “Nei negoziati con il Consiglio di Auckland è stato concordato tra le parti che avremmo lavorato insieme per trovare una soluzione a lungo termine per la squadra. Quindi siamo felici di aver fatto un passo positivo in tal senso con un contratto di locazione fino al 2028 a Wynyard Point”.




LEGGI ANCHE: Patenti nautiche vendute in tutta Italia: sono 70 gli indagati

La locazione prevede delle tariffe commerciali, con un affitto netto iniziale di 550.000 $. Il suddetto affitto, infine, rientra per Team New Zealand nelle risorse concesse per l’America’s Cup nel 2018, che ha una durata di dieci anni e che consente l’accesso al pubblico per attività ed eventi inerenti alla vela e al mare.

Iscriviti alla Newsletter per rimanere aggiornato su tutte le news!

Leggi anche

Si avvicina la 46ª Coppa Carnevale Trofeo Città di Viareggio

Fabio Iacolare

Firmato il Protocollo d’intesa Federazione del Mare-Cluster BIG

Redazione

Tutto pronto per l’inaugurazione del I° Salone Nautico di Bologna

Redazione

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.