Diporto Nautica

Asta per Perini Navi, anche Palumbo Superyachts si sfila?

perini navi palumbo

Anche Palumbo Superyachts potrebbe sfilarsi dalla partecipazione all’asta per l’acquisizione di Perini Navi. Dopo il dietrofront di Ferretti Group e Sanlorenzo, che ieri hanno annunciato che non parteciperanno all’asta indetta dal curatore per il 30 luglio 2021, arriva una nota ufficiale di Palumbo, nella quale viene reso noto “che prenderà ogni decisione nei prossimi giorni”.

Perini Navi, Palumbo: “Prezzo d’asta alto, si decide nei prossimi giorni”

La motivazione di Palumbo è nel prezzo della base d’asta, cifra che è stata considerata troppo alta anche da Ferretti e Sanlorenzo.  Dallo scorso 3 febbraio, data in cui Palumbo si era detta interessata al rilevamento di Perini Navi, chiedendone un dossier, le condizioni sono cambiate.




Già a febbraio Palumbo aveva precisato che avrebbero preso del tempo per “valutare attentamente e verificare, una volta identificati i cespiti che verranno appresi all’attivo fallimentare, se esistano i presupposti e le condizioni per prendere parte alla eventuale procedura di asta competitiva”.

LEGGI ANCHE: The Italian Sea Group apre a procedura competitiva del fallimento Perini Navi

Presupposti e condizioni che al momento hanno gelato anche Palumbo Superyachts, titolare dei marchi internazionali ISA Yachts, Columbus, Mondomarine, Extra Yachts e Palumbo SY Refit.  In un’ottica di espansione, iniziata da svariati anni, Palumbo aveva manifestato il proprio interesse all’acquisizione dell’azienda Perini Navi “completa dei marchi e dei siti produttivi di Viareggio e di La Spezia”. Ma, si legge ancora nella nota, “visto il prezzo della base d’asta di €62,5 milioni, sicuramente alto, l’azienda rende noto che prenderà ogni decisione, in relazione all’asta fissata per il 30 luglio 2021, nei prossimi giorni”.

Iscriviti alla Newsletter per rimanere aggiornato su tutte le news!

Leggi anche

Alinghi vince la prima tappa del GC32 Racing Tour, Red Bull secondo nonostante la scuffia

Redazione Sport

Albenga, Nicole Vio vince l’edizione 2019 di Miss Inverno

Fabio Iacolare

Federpesca: “troppe giornate di fermo pesca, a rischio collasso del settore”

Fabio Iacolare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.