Località di mare News dal mare

Coccodrillo divora baby squali appena pescati: il video dall’Australia

coccodrillo squali

Una donna, Yvonne Palmer, stava pescando dalla riva a Cardwell, in Australia, quando si è vista arrivare un coccodrillo di acqua salata di circa 4 metri sulla spiaggia. L’enorme animale era interessato ai baby squalo che Yvonne aveva pescato e che stava per ributtare in acqua.

Nonostante la paura, Yvonne con il suo smartphone è riuscita a registrare i momenti in cui il vorace rettile marino ha fatto di un sol boccone gli squaletti appena pescati.

Coccodrillo mangia gli squali appena pescati: ecco il video

Descrive il gigantesco coccodrillo, “forse di quattro metri più la coda in acqua”, dice. E si scusa, poi, se la qualità del video non è delle migliori: le tremava la mano davanti a quella scena. Come si può ben immaginare.




Yvonne ha provato a distrarre l’animale. Lei, aveva in mente di ributtare in acqua il pescato dopo aver documentato le sue catture con il telefonino, per liberarlo. Niente da fare, però: il coccodrillo, come si vede dalle immagini, blocca il bel gesto della donna e decide che la pesca di Yvonne è il suo spuntino. (Guarda il video)

Non sono nuove immagini simili in Australia. Il coccodrillo marino o estuarino è il più grande rettile vivente e frequenta le coste settentrionali.

LEGGI ANCHE: Orca assassina: tutto quello che c’è da sapere sul delfino predatore

È una delle tre specie di coccodrillo presenti nel subcontinente indiano insieme al Crocodylus palustris e al Gaviale del Gange, ma l’areale del coccodrillo marino include l’Indocina, la Melanesia e le coste settentrionali dell’Australia

Leggi anche

Costa dei Trabocchi in Abruzzo, CNA: “Serve un piano mobilità”

Redazione

Covid-19, le misure del FEAMP per far ripartire pesca e acquacoltura

Fabio Iacolare

Dall’Abruzzo una petizione al Governo per istituire il Ministero del Mare

Redazione

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.