Viaggi e stili di vita

Cena con delitto per il diletto dei bambini al Castello di Gropparello

Ci sono tanti misteri tra le mura di un antico maniero. E alcuni di essi possono essere degli autentici giochi da ragazzi. Anzi, da bambini. Progettata come un’esperienza generalmente rivolta agli adulti, la classica Cena con Delitto del Castello di Gropparello (PC) si fa invece piccina per diventare un divertente intrigo alla portata dei piccoli appassionati del giallo tra gli 8 e i 12 anni, che sabato 2 novembre 2019 si trovano a dover sciogliere i nodi di una vicenda oscura, paurosa ma non troppo, senza l’aiuto di mamma e papà.

Riusciranno i baby-investigatori a smascherare colpevoli, svelare complotti e scongiurare pericoli? Al costo di 36 euro, la serata comprende la vestizione in costume, l’animazione e il menu a base di aperitivo con succo d’arancia, hamburger di chianina con patatine, torta cioccolatina con gelato, acqua, una coca cola o té freddo per ciascuno.

Ogni bambino deve avere al seguito almeno un genitore che si ferma a cena nella Loggia dei Leoni, dove è disponibile il menu à la carte. A chi volesse prolungare l’esperienza e trascorrere più giorni nell’atmosfera incantata del Castello, l’animazione “Merlino Signore dell’Immortalità” di venerdì 1 e domenica 3 novembre offre l’opportunità di mettere entrambi i piedi nel regno della fantasia, con un’avventura da Cavalieri della Tavola Rotonda.

Leggi anche

Viaggi di nozze 2020: i 10 eventi imperdibili per renderli speciali

Fabio Iacolare

Whip Bakery: per la prima volta l’Ice Roll a Napoli

Fabio Iacolare

Mekong, IL Governo della Cambogia sospende la costruzione di dighe

Fabio Iacolare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.