Località di mare

Anzio, per la notte di ferragosto divieto assoluto di accesso in spiaggia

Ferragosto Anzio, per la notte di ferragosto divieto assoluto di accesso in spiaggia: azioni concrete per la tutela dell’ordine e della salute pubblica. Il Sindaco De Angelis: “Anche per la notte di ferragosto divieto assoluto di accesso in spiaggia. Intensificati i controlli con postazioni fisse e mobili. Previste sanzioni fino a 3.000 euro”.

Anzio, per la notte di ferragosto niente bagni e falò

“Ad Anzio non ci saranno deroghe: anche per la notte di ferragosto, dalle 21.30 alle ore 7.00, resta confermato il divieto assoluto di accesso in spiaggia lungo i circa tredici km di costa. Da ieri sera abbiamo implementato il servizio di vigilanza notturno in spiaggia, che collaborerà con le Forze dell’Ordine in caso di violazioni dell’Ordinanza, con il posizionamento di diverse postazioni fisse, che si aggiungono al pattugliamento notturno, lungo le spiagge di Anzio. Sono previste dure sanzioni ai trasgressori, comprese tra 1.032,00 euro e 3.098,00 euro. Tutti i provvedimenti ed i controlli che stiamo attuando, ovviamente, sono a tutela della salute pubblica e finalizzati a contrastare ogni forma di assembramento in spiaggia, durante le ore notturne”.

LEGGI ANCHE: Anzio e l’Impero: rassegna teatrale al Parco del vallo latino Volsco

Lo ha affermato il Sindaco, Candido De Angelis, in riferimento ai rigidi  provvedimenti adottati per la settimana di ferragosto che, ad Anzio, ha fatto registrare il sold out turistico in alberghi, B&B, case vacanza, ristoranti e stabilimenti balneari, comunque invitati dall’Amministrazione e dalle Istituzioni preposte a rispettare le normative anti-covid “nel periodo più caldo dell’estate anziate”.

La Polizia Locale, in collaborazione con la Protezione Civile, monitorerà eventuali assembramenti ed il rispetto delle norme anti-covid, lungo le spiagge libere del litorale.

Per tutte le informazioni turistiche, in Piazza Pia 19, tutti i giorni dalle ore 18.00 alle 23.00, è aperto l’Ufficio del Turista e del Cittadino, gestito direttamente dal personale del Comune.

Leggi anche

Petizione degli ecologisti per salvare le coste della Sardegna: raccolte oltre 10mila firme

Fabio Iacolare

San Vito Lo Capo, anche un team dell’Unhcr al Cous Cous Fest

Fabio Iacolare

Ercolano continua a stupire , la realizzazione dell’area giochi dei bimbi porta ad una nuova scoperta

Fabio Iacolare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.