Diporto

Cranchi Settantotto e Flexform: nuove icone del made in Italy si incontrano

Cranchi Settantotto e Flexform: nuove icone del made in Italy si incontrano

Cranchi Settantotto e Flexform: nuove icone del made in Italy si incontrano: n perfetta sintonia con le scelte di art direction, il Settantotto è arredato con elementi delle collezioni Flexform, storico e dinamico brand di arredamento made in Italy.

Per arredare il salone, Christian Grande ha scelto una composizione angolare del sistema di sedute Adda abbinato a tavolini Fly, ambedue a firma Antonio Citterio.

Intorno al tavolo sono state collocate poltroncine Feel Good anch’esse disegnate da Antonio Citterio e rivestite in pregiata pelle in una sorprendente nuance di arancio.

Nello spazio a poppa è stato ricavato un salotto all’aperto dedicato al relax che vede la presenza di poltrone Alison Outdoor disegnate da Carlo Colombo accostate a tavolini Fly: prende così vita un’area lounge dall’effetto “cocoon”. In alternativa questo spazio può essere allestito come veranda con un tavolo insieme pratico e prezioso.

In occasione del suo debutto a Boot Düsseldorf 2020, il Cranchi Settantotto ha ricevuto un’accoglienza trionfale, suscitando l’entusiasmo del pubblico, dei media e degli operatori del settore.

Cranchi Settantotto e Flexform: nuove icone del made in Italy si incontrano

Cranchi Settantotto ecco le linee della nuova ammiraglia

Chi ha visto lo yacht dal vivo ha espresso un convinto apprezzamento per le linee della nuova ammiraglia, per le sue soluzioni tecniche e per le scelte di design.

Particolare interesse ha destato anche il suggestivo allestimento capace di conferire al Settantotto un carattere deciso e ricercato: le scelte materiche e cromatiche proposte dal Cantiere in accordo con il designer Christian Grande rivelano un gusto raffinato e regalano agli ambienti un tono di calda e rilassata eleganza con uno stile classico e contemporaneo al tempo stesso.

LEGGI ANCHE: Grand Banks 54 debutta al Palm Beach International Boat Show 2020

Tra le innumerevoli opzioni di personalizzazione che Cranchi Yachts può offrire grazie al programma di customizzazione Cranchi Atelier, gli armatori del Settantotto potranno scegliere gli elementi e gli accessori di arredo ispirandosi alle collezioni selezionate con Christian Grande e potendo fare affidamento sulla consulenza dei designer del Cantiere.

 

Leggi anche

Il Gruppo Calzedonia acquista Cantiere del Pardo

Redazione

Sarà la joint venture Msc-Costa a gestire i terminal della Sicilia occidentale

Fabio Iacolare

Permessi alle unità di noleggio alle Cinque Terre: l’annuncio di Assormeggi

Redazione

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.