Località di mare Viaggi e stili di vita

Vacanze in barca, quali sono i Paesi da visitare assolutamente

Per gli amanti del mare, godere dei migliori scenari da un’imbarcazione è senza dubbio una delle migliori esperienze possibili da fare in viaggio. Le mete per vivere appieno questo piacere sono tante: ecco una breve lista di quelle da non perdere.

vacanze in barca eolie

Le migliori destinazioni italiane per gli amanti delle imbarcazioni

Se si parla di vacanze con protagonista il mare, è impossibile non dare prima uno sguardo alle destinazioni italiane: non basterebbero anni, infatti, per scoprire tutte le meravigliose spiagge, calette e isole che da nord a sud impreziosiscono il nostro Paese. Sicilia e Sardegna, per esempio, sono da sempre al top in questo tipo di classifiche, grazie ai numerosi punti di interesse presenti sul territorio, dalle coste palermitane alle isole Eolie, fino ad arrivare alla Costa Smeralda e all’arcipelago della Maddalena, tutte tappe che chi viaggia in barca tocca almeno una volta nella vita.

Che dire poi delle coste salentine o delle isole Tremiti al largo della Puglia, degli splendidi scenari campani che è possibile trovare dalla Costiera Amalfitana a quella cilentana descritta su Siviaggia.it, di Capri e Ischia, dell’arcipelago toscano o delle Cinque Terre, solo per citare alcuni dei luoghi più famosi e invidiati in tutto il mondo.

Alla scoperta delle isole greche

Italia e Grecia vengono considerate quasi “sorelle”, dati i tanti punti in comune tra i due Paesi a livello storico e culturale, ma anche geografico e climatico. Per chi ama il nostro Paese, dunque, impossibile non pensare di fare una capatina anche nei mari ellenici, magari alla scoperta delle tante isole che punteggiano questo tratto di Mediterraneo. In barca a vela o in yacht, l’arcipelago greco è uno dei luoghi più belli in assoluto da visitare, con il suo contrasto tra mare blu e villaggi completamente bianchi e un’atmosfera unica nel suo genere. Santorini, Mykonos, ma anche Creta, Corfù, Lefkada e le tante isolette considerate “minori” di cui si parla anche su Travel365: insomma, un patrimonio tutto da scoprire.

vacanze in barca zanzibar

Le più belle tappe extraeuropee da vivere in barca

Chi ha la possibilità di fare vacanze più lunghe e di spostarsi verso mete più esotiche, non ha che l’imbarazzo della scelta. Dall’Asia all’Africa, fino all’Oceania, sono numerose infatti le destinazioni marittime caratterizzate da natura incontaminata e panorami mozzafiato in cui fermarsi per svolgere escursioni e attività.

L’arcipelago delle Seychelles nell’Oceano Indiano occidentale, per esempio, oltre a un mare cristallino offre nelle sue 115 isole un’incredibile varietà di flora e fauna, che lo rendono un vero e proprio paradiso terrestre. Al largo della Tanzania, invece, troviamo l’isola di Zanzibar, un tempo base per gli scambi commerciali verso il mondo arabo e oggi tra le destinazioni turistiche più ambite: natura, mare, sport, relax, impossibile qui non rigenerarsi completamente.

Una delle destinazioni turistiche emergenti di questi anni è poi il Qatar, la penisola mediorientale che fa proprio del suo meraviglioso mare uno dei maggiori di forza. Il Paese, che quest’anno ospiterà anche i Mondiali di Calcio che già stanno infiammando le analisi degli opinionisti sportivi a partire dai siti come Betway Sports fino alle grandi firme del mondo del calcio. Tale destinazione offre un ampio ventaglio di opportunità per gli appassionati di nautica e di mare in generale. Una volta qui sarà infatti possibile non soltanto navigare al largo delle coste qatariote ma anche fare immersioni, snorkeling, andare in windsurf e molto altro.

Tra i posti preferiti dai “lupi di mare”, infine, troviamo le Grenadine, 32 isole al sud dei Caraibi nelle Indie Occidentali, in cui, come spiega in maniera dettagliata Lonely Planet Italia, natura, cultura e storia si intrecciano dando vita a uno dei migliori itinerari marittimi possibili. Grazie anche a condizioni di navigazione ideali e al fatto di non essere particolarmente affollate, le Grenadine possono essere esplorate in maniera molto tranquilla a bordo di imbarcazioni private o a noleggio, godendo in ogni momento delle attrazioni locali.

Leggi anche

Sorrento, al Museo Correale la presentazione dei quattro dipinti restaurati con il contributo della Regione Campania

Fabio Iacolare

Smart working dall’Isola Barbados? Ecco come fare il visto per un anno

Fabio Iacolare

Sardegna, riunione in prefettura per la Festa di Sant’Efisio

Fabio Iacolare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.