Nautica Sport

Henley Royal Regatta, per la prima volta sì alle donne con i pantaloni

Henley Royal Regatta

Per la prima volta nei suoi 182 anni di storia, Henley Royal Regatta consente alle donne di indossare pantaloni come parte del codice di abbigliamento formale richiesto per la sua esclusiva area riservata ai membri.

L’evento annuale di canottaggio, che si svolge nell’arco di cinque giorni nell’Oxfordshire, in Inghilterra, lungo il Tamigi, è iniziato nel 1839 e ha ricevuto il patrocinio reale nel 1851, secondo il sito web dell’evento.

Rivoluzione Henley Royal Regatta: sì a donne con i pantaloni

In un comunicato stampa, gli organizzatori della Henley Royal Regatta hanno annunciato che la prestigiosa regata britannica sarebbe tornata mercoledì dopo una pausa di un anno a causa delle interruzioni dovute al COVID-19. In un anno medio, il sito web dice che 300.000 persone visitano l’evento.




Secondo il sito web di Henley Royal Regatta, è descritto come “un evento sportivo moderno con una storia ricca di tradizione”. Il codice di abbigliamento per lo Steward’s Enclosure, un’area esclusiva per i membri della regata e i loro ospiti, richiede ai partecipanti di “rispettare questa eredità”. Nel frattempo, coloro che visitano le aree aperte al pubblico non sono tenuti ad aderire a nessuna specifica regola del codice di abbigliamento.

LEGGI ANCHE: Mondiali Junior canottaggio: l’Italia raggiunge quota 8 barche finaliste

Le donne dovevano attenersi al dress code degli Anni 70 del prestigioso evento, e cioè indossando solo un vestito o una gonna sempre sotto il ginocchio. La decisione è arrivata sulla spinta di una petizione in questo senso, promossa l’anno scroso da una studentessa e canottiere dell’Universita’ di Oxford che aveva raccolto quasi duemila firme.

 

Iscriviti alla Newsletter per rimanere aggiornato su tutte le news!

Leggi anche

Vendée Globe, per Kevin Escoffier il trasbordo è andato a buon fine

Redazione

Wheatley: “Voci insistenti su una Coppa America in UK”

Redazione Sport

Grimaldi Lines celebra la Sartiglia di Oristano

Fabio Iacolare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.