Nautica Sport

Campionato Invernale di Napoli: assegnati Trofeo Martinelli e Coppa Aloj

Campionato Invernale di Napoli

Il Campionato Invernale di Vela di Napoli ha visto ieri lo svolgimento della sua quarta tappa e il recupero della terza, annullata il 28 novembre per allerta meteo.

Campionato Invernale di Napoli: la giornata di regate

Campionato Invernale di Napoli -

In una giornata finalmente senza pioggia, le imbarcazioni sono scese in mare per conquistare il Trofeo Gaetano Martinelli e, per il quinto consecutivo, anche il premio speciale Paola Martinelli nella regata organizzata dal Club Nautico della Vela. Ma anche la Coppa Aloj, messa in palio dal Reale Yacht Club Canottieri Savoia.




In particolare, la prova 5 ORC e Sportboat, insieme alla 3 Grancrociera, erano valide per l’assegnazione dei Trofei Martinelli mentre la prova 6 ORC e Sportboat, insieme alla 4 Grancrociera, erano valide per l’assegnazione della Coppa Giuseppina Aloj, andata proprio al primo Grancrociera.

Ad Artiglio il Trofeo Martinelli, Coppa Aloj a Sly Fox 3

Il Trofeo Gaetano Martinelli è stato conquistato da Artiglio, di F. Urso e E. Fasci (Lega Navale di Napoli) mentre il Premio speciale Paola Martinelli è stato assegnato a Chiara, di Nicola Landi e Antonio Esposito (Lega Navale di Napoli).




La Coppa Giuseppina Aloj, invece, è stata portata a casa da SLY FOX 3 di Roberto Fotticchia e Michele Gagliardi del RYCC Savoia.

La classifica dopo quattro giornate

Dopo le quattro giornate, la classifica del Campionato vede, nella categoria Grancrociera, al primo posto, Chiara di Nicola Landi e Antonio Esposito (Lega Navale di Napoli), seguita Diecitrentuno di Sergio Della Volpe (Lni Pozzuoli) e da ZEN 2 di Cesare Bertoli (Lni Pozzuoli).




Nella classe Orc guida Cosixty di Salvatore Casolaro (Cn Torre Annunziata), seguito da Nientemale di Giuseppe Osci e Riccardo Calcagni (Lni Pozzuoli) e da Patricia di Domenico Buonomo (Lni Napoli).

POTREBBE INTERESSARTI: Campionato invernale, a Traiano detta legge “Tevere Remo Mon Ile”

Infine, nella classe Sportboat, la più numerosa, è al comando Gaba di Claudio Polimene (Cn Torre del Greco), inseguito da Jeko 3 del Circolo Nautico di Torre del Greco e da Artiglio di F. Urso e E. Fasci (Lega Navale di Napoli).

Prossimo appuntamento con il Campionato Invernale di vela di Napoli nel 2022, con la tappa organizzata, il 23 gennaio, dal Circolo Canottieri Napoli per l’assegnazione della Coppa Ralph Camardella.

(Credit foto: Roberta Ruggiero)

 

Iscriviti alla Newsletter per rimanere aggiornato su tutte le news!

Leggi anche

Il nuovo Riva Anniversario in esposizione sul Canal Grande di Venezia

Redazione

Marsala, con la vittoria di tappa Malte Reuscher si aggiudica il titolo Italiano Assoluto Slalom Windsurf 2019

Fabio Iacolare

Il relitto del Titanic a 3800 metri di profondità: il video inedito in 8k

Claudio Soffici

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.