News dal mare

Crisi del Porto di Cagliari, incontro col ministro dei trasporti

Presso il ministero delle Infrastrutture e trasporti ci sarà un importante meeting con il ministro Danilo Toninelli relativo al porto di Cagliari.

“Negli ultimi tre, quattro anni lo scenario del Mediterraneo è completamente mutato e Cagliari ha perso il 70% dei container”, ha ricordato Natale Ditel, segretario dell’Autorità di sistema portuale del Mare di Sardegna, in un incontro che si è tenuto la scorsa settimana a Palazzo Regio, su iniziativa del vicesindaco metropolitano Francesco Lilliu. “Abbiamo dovuto attivare i procedimenti amministrativi per la revoca della concessione. Nel frattempo abbiamo attivato uno scouting internazionale con gruppi cinesi e arabi cui seguirà una gara internazionale: servono infrastrutture in grado di stare la passo col fenomeno del gigantismo navale”. La questione è stata portata all’attenzione del ministro giovedì scorso dal presidente della Regione Sardegna Christian Solinas, in occasione dell’incontro a Roma sui collegamenti della continuità territoriale aerea e marittima. Toninelli ha assicurato il massimo impegno per individuare soluzioni alla crisi del porto industriale di Cagliari, che mette a rischio centinaia di posti di lavoro

Leggi anche

Biodiversità, Greenpeace: “Quanto emerge da questo rapporto ONU è devastante”

Fabio Iacolare

Ladispoli, il comune vieta le sigarette in spiaggia

Fabio Iacolare

No Smoking Beach, niente sigarette sulle spiagge di Lampedusa e Linosa

Fabio Iacolare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.