Sport

Lago d’Orta, successo per la Crociera Orta-Omegna-Orta

Crociera Orta-Omegna-Orta

 Lungo le sponde orientali ed occidentali del Lago d’Orta ha avuto luogo domenica scorsa la Crociera Orta-Omegna-Orta, giunta quest’anno alla sua 66ma edizione.

A questa storica Regata del Circolo Vela Orta hanno partecipato 14 imbarcazioni, spinte da un vento da Sud all’inizio regolare, poi caratterizzato da forti irregolarità per l’arrivo di perturbazioni dalla Valsesia e dal Mottarone.

Crociera Orta-Omegna-Orta, ecco come è andata la regata

Al termine di una gara avvincente e ricca di colpi di scena ha vinto, in tempo compensato, l’SB20 “Minnie” di Daniele Poli (CV Orta), con in equipaggio Micaela Bellu e Marco Olivari, che ha bissato il successo dell’anno scorso.
Al secondo posto si è classificato l’Este24 “Asterope 2” timonato da Davide Berrone (AVCO) ed al terzo il Melges20 “Sestelemento” di Oscar Farace (CV Orta), con a bordo Michele de Gennaro ed i fratelli Francesco e Matteo De Bernardi.

LEGGI ANCHE: La Ottanta del Circolo Nautico Santa Margherita Regata differita a settembre

Al quarto posto della Crociera Orta-Omegna-Orta è giunto il Finn “Playfinn” di Marco Bettetini ed al quinto il Catamarano A2 di Carlitos e Vittorio Vaccari (CVC Intra), che si sono aggiudicati il 6° Trofeo Uildm Telethon avendo tagliato il traguardo per primi, con il miglior tempo reale.
La Crociera costituiva la penultima prova del “Cusio Trophy”, il Campionato cusiano ideato e sponsorizzato da Max Huber. La quinta ed ultima prova sarà la ormai tradizionale Regata “Rubinetto d’Oro”, promossa dallo stesso Max Huber con l’organizzazione del Circolo Vela Orta, che si svolgerà nel weekend del 21-22 settembre davanti alla Base nautica di Imolo (Orta).

Leggi anche

SailGP, trionfa ancora una volta l’Australia, delusione Nuova Zelanda

Claudio Soffici

Tuiga conquista il IX Trofeo Principato di Monaco a Venezia

Redazione Sport

SailGP: la Danimarca presenta la sua squadra e ci sono due campionesse olimpiche

Redazione Sport

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.