Nautica

Come promuovere la tua attività nautica con Youtube

youtube

Il 78% di coloro che offrono beni o servizi su Internet dichiarano che YouTube è estremamente efficace per aumentare la visibilità e, di conseguenza, convertire le visualizzazioni in vendite. E in effetti non è difficile immaginare che i video siano il tipo di contenuto più coinvolgente ed immersivo: soprattutto se gratuito, rappresenta la modalità di intrattenimento principale e quindi più utile anche dal punto di vista commerciale. Se hai un’attività nautica, o legata in qualche modo al settore barche e vele, dovresti valutare seriamente la possibilità di inserire questo strumento tra i tuoi arnesi del settore.

L’elemento fondamentale per il successo di un canale YouTube è legato non solo ovviamente ai contenuti che vengono caricati ma anche all’aspetto estetico, che rappresenta una sorta di biglietto di presentazione del canale. Per prima cosa quindi oltre a un’immagine del profilo che sia adatta e comunichi il più possibile la tua attività e il tuo stile dovresti pensare a un banner adatto: come creare un banner per canale Youtube? Vista Create è uno dei programmi di editing per i banner YouTube più popolari, che ti consente la massima flessibilità nello stile, senza doverti rivolgere a un’agenzia di marketing. In questo modo puoi fare affidamento su un banner che sia di successo; a beneficiarne saranno la tua popolarità, le conversioni e quindi le vendite.

Oltre al banner, all’immagine del profilo, come fare per massimizzare l’utilità di questo canale così importante? Vediamo quelli che sono i consigli degli esperti.

YOUTUBE NAUTICA

Interagisci il più possibile con i follower

Il coinvolgimento dei fan e delle imprese che tu stesso segui è spesso un aspetto sottovalutato. La creazione di un canale YouTube comporta anche l’impegno non solo di aggiornare il canale di frequente ma anche di interagire con i fan. Questo vuol dire rispondere ai loro commenti, sia positivi che negativi, non solo ringraziando ma anche cercando di iniziare conversazioni che possono interessare sia l’interlocutore che gli altri utenti. Ricordati anche di taggare altri canali YouTube che segui, in modo da aumentare la tua popolarità e la visibilità.

Opta per una promozione incrociata su altri canali

YouTube è un canale che ha delle grandi potenzialità dal punto di vista della popolarità ma va saputo sfruttare. La promozione incrociata è uno dei modi più efficienti di trarre il massimo dalla tua campagna promozionale. Di regola, gli utenti che hanno un account o seguono YouTube hanno senz’altro anche dei profili social su Facebook e Instagram. Quando carichi un contenuto cerca di condividerlo su tutte le tue piattaforme: spesso infatti YouTube non è il primo contatto degli utenti, ma è il punto di arrivo da altre piattaforme.

youtube

Rendi più interessante il canale

Quale modo di dare vita a un canale se non attraverso dei concorsi e delle gare, al termine dei quali è prevista una ricompensa per gli utenti che hanno raggiunto un punteggio migliore? Se la nautica è il tuo settore di attività, puoi ad esempio prevedere dei concorsi volti a nominare gli utenti più esperti, magari a seguito di quiz o selezioni di altro tipo. I premi possono essere stabiliti o autonomamente o in collaborazione con altri brand che partecipano all’organizzazione del contest.

Ottimizzazione in ottica SEO

Le tecniche e le strategie SEO devono essere applicati anche ai contenuti YouTube se vogliamo ottimizzare i nostri contenuti. Questo non vale ovviamente per il video in sé, quanto per i titoli, le parole chiave e gli hashtag che decidiamo di applicare.

LEGGI ANCHE: Campionato Invernale di Roma, dal 30 ottobre la 42ma edizione

Se non ci sentiamo sicuri sulle nostre capacità di utilizzare degli strumenti SEO adatti possiamo rivolgerci a degli esperti che ci aiutino a posizionare i nostri contenuti in cima alla lista delle ricerche su Google o altri motori di ricerca.

Promuovi il tuo canale su YouTube

La promozione del tuo canale Youtube, per essere efficace dovrebbe prevedere anche l’inclusione della promozione anche su altri canali. In altre parole, si tratta di una promozione incrociata che non avviene sui tuoi stessi profili ma su quelli di altri brand possibilmente legati al tuo settore di riferimento. Se ad esempio la tua attività si occupa della vendita di accessori per barche, dovresti stringere collaborazioni con cui opera ad esempio nella riparazione o nella vendita di imbarcazioni o, ancora, con club dedicati agli appassionati di questa attività.

Leggi anche

Positivi i primi test di Team New Zealand sul nuovo AC40

Claudio Soffici

SF FOIL CUP 2021-69F PRO CUP: trionfano gli olandesi

Redazione Sport

SailGp, calendario e dove vederlo in tv e in streaming

Redazione Sport

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.