Nautica Sport

American Magic non parteciperà alla regata di Jeddah: ecco i motivi

american magic jeddah

American Magic ha dichiarato che non prenderà parte alla seconda regata preliminare della 37esima America’s Cup, che andrà in scena a Jeddah, in Arabia Saudita.

Dietro la decisione del team del New York Yacht Club, che ha chiesto al collegio arbitrale della Coppa l’esenzione dal prendere parte alla regata dal 30 novembre al 3 dicembre 2023, ci sarebbero delle ragioni di sicurezza.

Regata di Jeddah, le spiegazioni di American Magic

Alla fine del mese scorso, gli organizzatori di Ace avevano annunciato che Jeddah avrebbe ospitato la seconda regata di World Series e, secondo regolamento, è previsto che tutte le squadre partecipino a tutti gli eventi in vista di Barcellona 2024.




Sia American Magic che il New York Yacht Club hanno spiegato agli organizzatori i motivi delle loro preoccupazioni: tra questi cinque emissioni di avvisi di sicurezza da parte del consolato degli Stati Uniti a Jeddah negli ultimi tre anni. “Questa preoccupazione per la sicurezza non è uniforme, ma asimmetrica. La preoccupazione per la sicurezza a Jeddah, e nella sua area, è vera e particolarmente alta per qualsiasi presenza di spicco degli Stati Uniti, mentre tale rischio potrebbe essere inferiore per altri paesi e nazionalità”, ha spiegato il consigliere generale di American Magic Luis Saenz Mariscal, che ha poi spiegato come per gli Stati Uniti e per lo Yacht Club sia impossibile garantire la sicurezza del team.

LEGGI ANCHE: Amerigo Vespucci in partenza per il giro del mondo: tutte le tappe

“Una regata con il titolo America’s Cup che si svolge al largo delle acque di Jeddah presenta alcuni rischi per tutti i concorrenti. Tuttavia, questi rischi sono inaccettabilmente più alti per una squadra chiamata “American Magic” che vola con una randa a tema bandiera degli Stati Uniti. Non sono disposto a violare il mio giuramento e a mettere in pericolo la nostra squadra”, ha detto il commodoro di American Magic Paul Zabetakis, un medico che vive secondo il giuramento “Non nuocere”.

Iscriviti alla Newsletter per rimanere aggiornato su tutte le news!

Leggi anche

Timone Yachts, da settembre partnership con Fortek Nautica

Redazione

Torbole, al via i Campionati Mondiali RS: X di Windsurfing 2019

Fabio Iacolare

A Portimao in Portogallo terminato il Campionato Europeo Hansa 303

Fabio Iacolare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.