Nautica Sport

Sirena: “Ha vinto la barca più veloce. Luna Rossa tornerà, io ci devo pensare”

sirena: devo riflettere sul futuro. Barca kiwi più veloce

“Ha vinto la barca più veloce”. Lo dice subito Max Sirena nella conferenza stampa che chiude l’America’s Cup. “Siamo dispiaciuti – continua lo skipper -. Quando arrivi in finale e vinci tre regate l’obiettivo è portare a casa la Coppa. Non siamo contentissimi, ma non è stato semplice arrivare qua. Il team è stato creato da zero. Torneremo più forti. Il primo giorno abbiamo creduto che li avremmo potuti battere, approfittando della ruggine che avevano addosso per non aver regatato molto. Ma alla lunga la barca più veloce è emersa. Sono orgoglioso della squadra e non ho rimpianti”. 

A chi gli chiede del suo futuro dice: “Luna Rossa continuerà sicuramente. Sono troppo vecchio per prendermi un periodo sabbatico. Se esco dalla Coppa America adesso non ci ritornerò. Devo riflettere su cosa fare per il futuro”.




È poi il turno di Checco Bruni: “Abbiamo perso con onore – dichiara il timoniere – ne usciamo a testa alta“, mentre James Spithill esalta il fatto che il team non si è mai arreso, che gli dispiace per la sconfitta e che ha imparato tanto dagli italiani.

LEGGI ANCHE: Luna Rossa non ce la fa. La Coppa America è dei neozelandesi

Burling: “Esperienza Fantastica”. Burke: “La barca non ha espresso ancora tutto il suo potenziale”

Diversi i toni, ovviamente, del team vincente. Peter Burling ha fatto i complimenti a Luna Rossa, ha definito “fantastica” la vittoria e ha fatto un breve confronto tra la prima coppa America vinta alle Bermuda e questa difesa tra il pubblico di casa. Anche Blair Tuke ha parlato degli italiani, ma soprattutto ha fatto capire che la barca kiwi non ha ancora espresso tutte le sue potenzialità: “Gli italiani sono arrivati carichi e abbiamo dovuto rispondere colpo su colpo – ha dichiarato il flight controller neozelandese -. La barca è stata fortissima e con un po’ di vento in più avrebbe espresso tutto il suo potenziale, ma già così è andata benissimo”.

Leggi anche

Weekend da record a Gizzeria in occasione della seconda tappa del Trofeo Porsche On Board

Fabio Iacolare

Young Azzurra chiude al secondo posto il Grand Prix 3 Persico 69F Cup

Fabio Iacolare

Optimist, per l’Italia sfuma il filotto: alla Spagna l’Europeo a squadre 2021

Redazione Sport

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.