Località di mare

Marina di Varazze da record per la stagione estiva 2019

E’ già da circa tre anni che il mercato mostra segnali incoraggianti e anche l’apertura della stagione 2019, per Marina di Varazze, sembra confermare questa tendenza. Bene i dati rilevati alla chiusura del 2018 sia per quanto riguarda i diportisti in transito sia per i contratti relativi agli ormeggi stanziali che registrano rispettivamente un aumento del +10% e del +7,5% in termini di ricavi.

“Se già nel 2017 era stato possibile rilevare una tendenza positiva circa le dimensioni di barche ospitate” spiega Giorgio Casareto, direttore di Marina di Varazze “oggi il dato non solo è ampiamente confermato, con un aumento di yacht oltre i 15 metri, cosa impensabile fino a qualche anno fa, ma si è anzi al lavoro per stimolare maggiormente il segmento di armatori con barche di dimensioni inferiori rispetto alla maggioranza di quelle presenti in porto, puntando quindi anche su barche di lunghezza compresa tra i 10 e i 14 metri. Continuano a crescere i dati relativi ai consumi di acqua ed elettricità in banchina, indicatori che ci consentono di misurare anche la dinamicità e lo stile di vita dei nostri armatori, evidentemente più propensi a vivere pienamente il mare con uscite frequenti e di maggior durata. Nel 2018 abbiamo avuto un incremento di circa il 3,2% rispetto all’anno precedente. Si tratta di un valore per noi significativo, così come lo è il numero di giornate di transito, ben 1.832 nel 2018.” Anche in questo caso il dato fotografa una costante crescita da ormai qualche anno: si è passati da 1.213 giornate nel 2015 a 1.537 nel 2016 e a 1.647 nel 2017.

Una vivacità che, naturalmente, si riflette in primis su tutte le attività di indotto del Marina, secondo quanto rilevano gli operatori, ristoranti, servizi nautici ed esercizi commerciali che qui svolgono la loro attività, ma anche sull’intero territorio varazzino. Nel complesso le attività del porto sono cresciute di circa l’8% in termini di giro d’affari.

Se Marina di Varazze si caratterizza per la vivacità delle iniziative organizzate sia dal Marina sia dalle associazioni, scuole e circoli nautici che qui hanno sede, lungo l’intero corso dell’anno, è certamente in primavera che si entra nel clou delle manifestazioni dedicate sia al pubblico di visitatori e alla Città sia agli armatori.

L’obiettivo di Marina di Varazze è accompagnare i propri armatori in un’esperienza completa che consenta loro di sentirsi perfettamente a proprio agio garantendo momenti di piacevole
relax e divertimento adatti a tutta la famiglia. 44 Sport, Events, Life (44 come la Latitudine che definisce la posizione geografica di Marina di Varazze) è il programma completo di iniziative che toccano diversi momenti della vita in Marina del Ponente, una serie di regate dedicata alle classi IRC, ORC e Gran Crociera che si rinnoverà anche per la prossima stagione, a partire da Ottobre e per tutto l’inverno, fino a Febbraio 2020, grazie alla preziosa e ormai storica partnership con Varazze Club Nautico. Un progetto in costante crescita: sono stati oltre 40 gli equipaggi che hanno preso parte all’edizione 2018-2019.

Leggi anche

Genova, al via la nona edizione di Slow Fish

Fabio Iacolare

In Puglia la prima barriera corallina italiana

Redazione

Cinque Terre, i borghi antichi dei pescatori liguri divenuti patrimonio dell’Unesco

Redazione

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.